Passa ai contenuti principali

STUDENTI DELLO SCIENTIFICO “QUINTO ENNIO” DI GALLIPOLI ALL’ISTITUTO ITALIANO DI TECNOLOGIA DI LECCE

Domani, giovedì 28 novembre, 40 studenti del Liceo Scientifico “Q Ennio” di Gallipoli si recheranno presso il Center for Biomolecular Nanotechnologies (CBN) dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Lecce, con sede ad Arnesano (in via Barsanti), dove saranno accolti dal direttore Massimo De Vittorio e dai suoi numerosi ricercatori.


Questo nuovo appuntamento con la scienza e le tecnologie si realizza grazie al Progetto “Giornate di Promozione della Cultura Scientifica” che la Provincia di Lecce ha pensato per gli studenti salentini di scuola superiore e che permette loro l’accesso in luoghi di studio e di ricerca.

Questa settimana ad aprire le porte ai ragazzi è il CBN, che studia e sviluppa materiali e dispositivi su scala micrometrica e nanometrica per abilitare tecnologie per il cervello ed il corpo umano, in grado di monitorare in tempo reale il nostro benessere, lo stato di salute e le prestazioni sportive, e produce nuovi strumenti e metodi per la nanomedicina e per il recupero ed il risparmio energetico. L’attività è caratterizzata da una forte interdisciplinarietà e può contare su circa 80 ricercatori e studenti provenienti da 8 Paesi del mondo.

Dalle ore 9 alle ore 12, gli studenti liceali di Gallipoli avranno l’opportunità di conoscere le diverse linee di ricerca del Centro e di visitare i 15 laboratori presenti, tra cui: Material Processing and Characterization; Clean Room-Device Microfabrication; Back End-Device Packaging and Characterization; Nanobioimaging; Nanobiointeraction/ Dye Solar; Multifunctional Neural Interfaces.

Lecce, 27 novembre 2019


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 05 Dicembre 2019

Galatina,prove tecniche per Galatina in fiore 2019

Ebbene si Galatina si prepara alla manifestazione tanto attesa dai cittadini, chiamata Galatina in fiore 2019,le prove tecniche si vedono in citta'.