Passa ai contenuti principali

DONNE AL LAVORO? FACCIAMO IL PUNTO”: SEMINARIO IL 2 DICEMBRE IN RETTORATO

È dedicato al tema “Donne al lavoro? Facciamo il punto” il seminario in programma lunedì 2 dicembre 2019 alle ore 9.30 nella sala conferenze del Rettorato dell’Università del Salento (piazza Tancredi 7, Lecce).


    Organizzato dal Comitato Unico di Garanzia dell’Ateneo nell’ambito del ciclo di iniziative patrocinato dalla Conferenza Nazionale degli Organismi di Parità delle Università italiane “Donne al lavoro tra passato e presente”, il seminario vedrà la partecipazione di Monica Mc Britton, docente di Diritto del lavoro e Presidente CUG UniSalento; Serenella Molendini, Consigliera Nazionale di Parità supplente; Anna Maria Cherubini, docente di Fisica matematica e Delegata alle Politiche di genere UniSalento; Claudia Sunna, docente di Storia del pensiero economico e Delegata al Piano Strategico di Ateneo UniSalento; coordinamento a cura di Paola Martino (CUG UniSalento).
    Obiettivo dell’incontro è fare il punto sulle condizioni di lavoro delle donne, privilegiando alcuni profili normativi (Mc Britton), lo stato delle politiche nazionali e locali (Molendini), alcuni profili di carattere economico (Sunna) e un particolare focus sulla presenza delle donne nella ricerca scientifica con maggiore attenzione alle hard sciences (Cherubini). 

    Promossa nell’ambito dello stesso ciclo di iniziative “Donne al lavoro tra passato e presente”, è intanto ancora visitabile la mostra “Gli antichi mestieri delle donne da Trieste al Salento”, allestita nel piano interrato dell’edificio 5 del complesso Studium2000 (via di Valesio, Lecce).
In 20 pannelli fotografici, la mostra illustra il lavoro delle donne italiane, da nord a sud, tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900. Nata da un’idea del Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa e della Rete Espansioni, grazie all’impegno dei Comitati Unici di Garanzia delle Università di Trento, Udine e della Basilicata, la mostra ha raggiunto varie sedi universitarie arricchendosi di contenuti che raccontano, con i ritratti di donne impegnate nel lavoro, la condizione lavorativa femminile in Italia. Il Comitato Unico di Garanzia dell’Università del Salento ha aderito al progetto selezionando una serie di foto dalle mostre già presentate e contribuendo con alcune immagini di collezioni private e dell’Archivio fotografico Giuseppe Palumbo, che ritraggono donne del Salento al lavoro nei primi decenni del ‘900. 
A cura di Paola Martino, Franca Sangiorgio, Grazia Maria Signore, Carla Tonia Trevisi (CUG Università del Salento), la mostra si potrà visitare fino al 21 gennaio 2020; orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19, info e visite guidate: 0832 292228.

L’appuntamento di chiusura del ciclo di iniziative è in programma il 21 gennaio 2020, alle ore 17.30 presso il MUSA - Museo Storico-Archeologico (complesso Studium 2000, via di Valesio, Lecce), con la proiezione del film documentario “ArseVite” di Alberto Giammaruco e Christian Manno. A seguire dibattito con gli autori, CUG e pubblico; coordinamento di Carla Trevisi (CUG UniSalento).

    Il Comitato Unico di Garanzia è un organo dell’università con compiti propositivi, consultivi e di verifica in materia di pari opportunità e di benessere organizzativo e ha l’obiettivo di contribuire all’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, agevolando l’efficienza e l’efficacia delle prestazioni e favorendo l’affezione al lavoro, garantendo un ambiente lavorativo nel quale sia contrastata qualsiasi forma di discriminazione per i/le lavoratori/trici. Il CUG propone inoltre programmi di azioni positive e collabora con altri organismi regionali e nazionali, competenti sulle tematiche della parità e dell’antidiscriminazione


Lecce, 29 novembre 2019

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 05 Dicembre 2019

Galatina,prove tecniche per Galatina in fiore 2019

Ebbene si Galatina si prepara alla manifestazione tanto attesa dai cittadini, chiamata Galatina in fiore 2019,le prove tecniche si vedono in citta'.