Passa ai contenuti principali

KIT RACCOLTA DIFFERENZIATA, DA DOMANI UN PUNTO DI DISTRIBUZIONE A SANT’ISIDORO


A partire da domani, martedì 11 giugno, Comune di Nardò e Bianco Igiene Ambientale s.r.l. attiveranno nella marina di S. Isidoro un punto di distribuzione delle attrezzature domiciliari per la raccolta differenziata. Ciò anche grazie alla collaborazione della Pro Loco di S. Isidoro che ha messo a disposizione la propria struttura in via Marsala per il mese di giugno, ogni martedì e venerdì, dalle ore 17 alle 19:30. I possessori di abitazioni che in questi giorni stanno iniziando a popolare la marina
potranno rivolgersi alla Pro Loco per ritirare i nuovi bidoncini previsti dal servizio avviato nei mesi scorsi, che com’è noto ha introdotto diverse novità nella raccolta, tra cui l’avvio della raccolta porta a porta della frazione organica e quindi la modifica del calendario settimanale delle raccolte domiciliari.
In ogni caso, è sempre operativo il punto di distribuzione in via Gaballo n.7, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il martedì e giovedì anche dalle ore 16 alle 18:30.
“C’è un numero significativo di utenti a Sant’Isidoro - spiega l’assessore all’Ambiente Mino Natalizio - che non ha ancora ritirato il kit per la raccolta e che magari si trasferirà nella marina nelle prossime settimane. Si tratta in moltissimi casi di utenti non neretini e residenti stabilmente in altri comuni. Grazie alla disponibilità della Pro Loco, è stato possibile attivare questo temporaneo punto di distribuzione, un servizio dedicato a chi risiede d’estate a Sant’Isidoro e che in questo modo potrà evitare di venire a Nardò per avere l’attrezzatura”.
                                                                                            Ufficio stampa



Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Giugno 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina un cittadino si domanda le centraline per il controllo dell'aria che fine hanno fatto?

Salve, sono un semplice cittadino di Galatina Lecce. Prima dell'insediamento dell'Amministrazione Amante,si parla in campagna elettoriale di dislocare centraline dell'aria. Dove stanno? Scusate io,non le vedo.