Passa ai contenuti principali

“INFRASTRUTTURE CRITICHE”, DAL 25 AL 28 SETTEMBRE 2019


Ai futuri manager della sicurezza 4.0 è dedicata la scuola estiva organizzata dal CRISR (Centre for Interdisciplinary Research on Critical Infrastructure Security and Resilience), il Centro per la Ricerca Interdisciplinare sulla Sicurezza e Resilienza delle Infrastrutture Critiche del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento: in programma dal 25 al 28 settembre 2019 presso il Monastero degli Olivetani (viale San Nicola, Lecce), la scuola è rivolta a giovani security manager, laureati e dottorandi che vogliano formarsi o approfondire le conoscenze in materia.


Minacce fisiche e cyber delle infrastrutture critiche al centro delle attività didattiche, che saranno tenute da affermati professionisti e consulenti. Sia i temi prettamente tecnici e tecnologici sia quelli del più ampio ventaglio di discipline della Security4.0 saranno trattati con uno spiccato taglio pratico, e in riferimento a esemplari case study. A fine corso, previsti stage presso importanti aziende italiane del settore.

La scuola è sponsorizzata da Snam SpA ed è organizzata in collaborazione con l’AIPSA - Associazione Italiana Professionisti Security Aziendale, l’ENEA, il master in Master Homeland Security ed EISAC. Per i laureati magistrali con età inferiore a 35 anni a disposizione anche 18 borse di studio, a copertura totale dei costi della scuola (mille euro il contributo per l’iscrizione).

Per l’adesione c’è tempo fino al 10 luglio; ulteriori dettagli e iscrizioni sul sito https://sites.google.com/unisalento.it/summerschoolcrisr2019. Per informazioni è possibile scrivere agli indirizzi sara.quarta@unisalento.it e antonella.longo@unisalento.it

Lecce, 27 giugno 2019



Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Ottobre 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina,prove tecniche per Galatina in fiore 2019

Ebbene si Galatina si prepara alla manifestazione tanto attesa dai cittadini, chiamata Galatina in fiore 2019,le prove tecniche si vedono in citta'.