Passa ai contenuti principali

“Il Martirio di San Fortunato”


Lunedì 6 maggio alle 11, presso il Duomo di Lecce, l’Arcivescovo Michele Seccia  e il parroco del centro storico Don Antonio Bruno consegneranno nelle mani della restauratrice Rossana Loiacono la tela settecentesca “Il Martirio di San Fortunato”, opera del celebre pittore tardo-barocco di scuola napoletana Oronzo Tiso dedicata al santo patrono di Lecce (con Sant’Oronzo e San Giusto), e custodita sopra l’altare barocco della Cattedrale realizzato dall’architetto Giuseppe Zimbalo. 


Alla cerimonia, che successivamente proseguirà nel Salone dell’Episcopio di piazza Duomo, sarà presente Maria Lucia Seracca Guerrieri, ideatrice della mostra-mercato Artigianato d’eccellenza (17-19 maggio 2019) che per celebrare i dieci anni di vita ha inteso, di concerto con la Curia leccesee in collaborazione con la Banca Popolare Pugliese, donare l’intervento di restauro dell’opera.




Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 23 Maggio 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina un cittadino si domanda le centraline per il controllo dell'aria che fine hanno fatto?

Salve, sono un semplice cittadino di Galatina Lecce. Prima dell'insediamento dell'Amministrazione Amante,si parla in campagna elettoriale di dislocare centraline dell'aria. Dove stanno? Scusate io,non le vedo.