Passa ai contenuti principali

XYELLA: SABATO 9/3 A LECCE COLDIRETTI UNAPROL FRANTOIANI E VIVAISTI CONTRO INACCETTABILE IRRESPONSABILITA' REGIONE PUGLIA

Arriva in Piazza Sant’Oronzo la rabbia di agricoltori, frantoiani e vivaisti contro l’inaccettabile irresponsabilità della Regione Puglia nella gestione della Xylella fastidiosa che ha mandato in fumo migliaia di ulivi in provincia di Lecce e ancora in quelle di Brindisi e Taranto, lasciando in ginocchio aziende olivicole, frantoiani e vivaisti.

L’appuntamento con il mondo agricolo è per sabato 9 marzo 2019, con il corteo che partirà alle ore 9,00 dal Foro Boario di Lecce e si snoderà lungo Via Adriatica, Viale Porta d’Europa, passando per Piazza dei
Bastioni, proseguendo lungo Viale De Pietro e Via XXV Luglio, fino ad arrivare in Piazza Sant’Oronzo, dove si incontreranno migliaia di agricoltori, franotiani, vivaisti e rappresentanti della società civile guidati dal Presidente di Unaprol David Granieri, dai presidenti della Coldiretti del Salento, dai rappresentanti di frantoiani e vivaisti e con l’incontro di esponenti Istituzionali.

Non c’è più tempo da perdere nell’affrontare drammatiche emergenze che hanno messo in ginocchio decine di migliaia di famiglie, con gli agricoltori costretti a lasciare le proprie aziende per salvare l’economia ed il lavoro di interi territori.


Lecce, 4 marzo 2019

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 25 Marzo 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina un cittadino si domanda le centraline per il controllo dell'aria che fine hanno fatto?

Salve, sono un semplice cittadino di Galatina Lecce. Prima dell'insediamento dell'Amministrazione Amante,si parla in campagna elettoriale di dislocare centraline dell'aria. Dove stanno? Scusate io,non le vedo.