Passa ai contenuti principali

Consegnata Borsa di Studio “S.Ten. Pil. MOVM Fortunato Cesari”

Giovedì 28 marzo 2019, nella suggestiva sala dell’Auditorium del Liceo Scientifico Linguistico “A. Vallone” di Galatina, gremita di giovani studenti e dei loro familiari, con il Patrocinio del Presidente del Consiglio
regionale della Puglia, dell’Assessore al Diritto allo Studio, Lavoro, Formazione Scuola e Università della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, del Comune di Galatina e dell’Università del Salento, la Sezione “Fortunato Cesari” dell’Associazione Arma Aeronautica di Galatina ha consegnato la Borsa di Studio, intitolata alla memoria dell’eroe galatinese, S.Ten. Pil. MOVM Fortunato Cesari, ai ragazzi frequentanti la classe terza delle Scuole Secondarie di Primo Grado e tutte le Classi delle Scuole Secondarie di Secondo Grado del Comune di Galatina e Frazioni, producendo un elaborato con la seguente traccia: I NUOVI EROI La storia ci racconta di Donne e Uomini che nel passato hanno speso la loro vita a difesa di valori come: Patria, Convivenza Sociale, Pace, Solidarietà. Anche nella società attuale tra il XX e XXI secolo esistono degli “EROI”. Lo studente individui il “Suo” eroe e ne motivi la scelta. Il Dott. Antonio Liguori, giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, coadiuvato dalla Sig.na Paola De Pascalis, studentessa del quarto anno del Liceo Scientifico, hanno magnificamente condotto la cerimonia. La cerimonia di consegna della Borsa di Studio “Fortunato Cesari, è stata allietata dalla performance artistica di alcuni Gruppi musicali e canori degli Istituti Scolastici di Galatina e frazioni. La serata è stata aperta con l’intervento musicale dei bambini dell’Istituto Comprensivo 2° Polo della Classe 4^ e della piccola Letizia della Classe 1^ della Scuola Primaria di Galatina, accompagnati e diretti dalle Insegnanti Carmela Beccarisi, Paola Onesimo e Luciana Resta, che hanno cantato la canzone di Mahmood Mahmiudi “Soldi”. A seguire è stata apprezzata l’esibizione del Gruppo “Tamburellisti di Torre Nohana” della Scuola Media di Noha, coordinati dalla Prof.ssa Rita Colazzo. Con la video intervista, la studentessa Alessia Mangia del Liceo Scientifico “A. Vallone” di Galatina, ha chiesto al Prof. Pantaleo Manca e alla studentessa dello stesso Liceo, Fulvi Gaia, alcune riflessioni su “I NUOVI EROI”, tema della manifestazione. La cerimonia è stata deliziata dagli intermezzi musicali della Band “FUORICLASSE” del Liceo Scientifico Linguistico “A. Vallone” di Galatina, diretti magistralmente dalla Prof.ssa Roberta Romanello, responsabile della Band Musicale, che ha stupito ancora una volta tutti i presenti tre brani eseguiti con grande maestria. Nel giorno in cui l’Aeronautica Militare festeggia il 96° Anniversario della sua costituzione, il Sodalizio di Galatina ha voluto rendere omaggio all’Aeronautica Militare con la proiezione del video filmato “Nel Salento batte il Cuore dell’Arma Azzurra” ispirato alle attività giornaliere dei gruppi di volo dislocati presso l’Aeroporto Militare “Fortunato Cesari” sede del Comando 61° Stormo. Con l’esibizione della giovane cantante Claudia Presicce del Liceo Artistico “P. Colonna” di Galatina che ha eseguito in modo eccellente “Va Pensiero” di Giuseppe Verdi, l’esibizione del giovane cantante Alessandro Morello, che abilmente ha cantato la “Donna Cannone”, accompagnato dalla giovane ballerina Valentina Valentini, entrambi del Liceo Artistico “P. Colonna” di Galatina e con l’ “INNO DI MAMELI”, accompagnato con il linguaggio dei segni, eseguito dal Coro “TOMA” del Liceo Artistico dell’I.I.S.S. “P. Colonna” di Galatina, coordinati dalla Prof.ssa Rossella Schirone si è chiusa la cerimonia di consegna della Borsa di Studio – IV Edizione. Durante la cerimonia il Presidente di Sezione, Lgt. Saverio Mengoli, ha consegnato all’Associazione 2HE "IO POSSO", i fondi raccolti dal Sodalizio a sostegno delle tante attività sociali a favore dei disabili per cui l’Associazione “IO POSSO” è impegnata. Gli organizzatori, in questa IV Edizione della Borsa di Studio, erano certi che la risposta degli studenti delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado del Comune di Galatina e frazioni sarebbe stata, come al solito, immediata e spontanea; ma le loro certezze si sono trasformate in vero e proprio entusiasmo quando si sono trovati di fronte 135 elaborati (24 Scuola Media del 1° e del 3° Polo – 111 dei Licei dell'I.I.S.S. “Pietro Colonna”, del Liceo Scientifico e Linguistico “Antonio Vallone” e degli Istituti “Laporta/Falcone–Borsellino”) che hanno immediatamente catturato le attenzioni della Commissione di Valutazione per la forte capacità espressiva messa in risalto dagli studenti. Per questa ragione la Commissione di Valutazione, composta dal Presidente di Sezione, Lgt. Saverio Mengoli, dal Segretario di Sezione, Lgt. Carmine Maio, dal Prof. Luigi Vergaro, Consigliere del Consiglio Direttivo, dal Dott. Antonio Liguori, giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, e dalle Prof.sse Suivan Murrone, Anna Rita Gemma, Clelia Antonica e Maria Luisa De Paolis, oltre all’assegnazione della Borsa di Studio, ha premiato 2 elaborati per la loro originalità. La parte di consegna degli attestati di partecipazione e degli assegni della borsa di studio è stata affidata alle Autorità intervenute: Dott. Marcello Amante, Sindaco di Galatina, Prof. Domenico FAZIO, Prorettore Vicario dell’Università del Salento, Dott.ssa Maria Cristina Rizzo Procuratore della Repubblica c/o il Tribunale per i Minori di Lecce, Col. Pil. Alberto Surace, Comandante 61° Stormo di Galatina, Col. Ing. Alessandro Pellegrini, Direttore 10° Reparto Manutenzione Velivoli di Galatina, T.Col. Michele Anelli, Comandante 2° Gruppo Autonomo Interforze di Fasano, Gen. Giuseppe Genghi, Presidente Regionale Puglia e Basilicata dell’A.A.A., Dott. Giovanni BONO, Vice Questore del Commissariato di Galatina. PREMIO PER L’ORIGINALITA’ Con la motivazione: L’autore, con sensibilità, ha valorizzato l’operato di uomini definiti “sognatori”, capaci di rendere la società migliore, infrangendo schemi standard di vita. Premio assegnato alla Studente: LATINO Benedetta dell’Istituto Scolastico Liceo Scientifico “Antonio Vallone” - Galatina Con la motivazione: Attraverso un originale racconto di vita familiare, l’autore ha tracciato il profilo di un’eroina caparbia e tenace che è riuscita a raggiungere i propri obiettivi, superando pregiudizi e difficoltà. Premio assegnato alla Studente: LATINO Arianna dell’Istituto Scolastico Liceo Scientifico “Antonio Vallone” - Galatina VINCITORE BORSA DI STUDIO IV Edizione – Anno 2019 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Con la motivazione: Il candidato, con un’esposizione semplice ma efficace, ha delineato la figura del proprio eroe con semplicità, esprimendo la propria ammirazione ed evidenziando le doti umane di onestà, dedizione e disponibilità verso gli altri. Borsa di Studio assegnata alla Studente: MINERVINO Francesca dell’Istituto Comprensivo 1° Polo – Scuola Media “Giovanni Pascoli” Galatina SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Con la motivazione: Il testo si segnala per originalità espressiva e dimostra che la forza di volontà, l’impegno costante, la presenza di valori e di obiettivi da raggiungere possono motivare una persona, dandole la carica interiore necessaria per superare i limiti e spingerla non solo a realizzare i propri sogni ma a diventare esempio per tutti. Borsa di Studio assegnata allo Studente: MANDORINO Gabriele dell’Istituto Scolastico Liceo Scientifico “Antonio Vallone” - Galatina Il prezioso contributo e la fattiva collaborazione della Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia, del Dott. Fabio Mele, pronipote della medaglia d’oro S.Ten. Fortunato Cesari, del M.llo Antonio Casalino, Decano e Socio Fondatore della Sezione di Galatina dell’A.A.A., del Lgt. Saverio Mengoli, Presidente della Sezione di Galatina dell’A.A.A., delle Aziende EUROSPIN PUGLIA, QUARTA CAFFÈ, CANTINA FIORENTINO, I.T.C. SRL IMPIANTI TECNOLOGICI, ZINCOGAM,  GIURGOLA SERBATOI e l’Associazione FRATRES donatori di sangue di Galatina, che da subito hanno creduto alla nostra iniziativa, ha permesso di realizzare questo splendido progetto al fine di mantenere vivo l’amor di Patria, il culto della Bandiera e dell’Onore nonché tramandare il patrimonio culturale e spirituale dell’Aeronautica Militare, promuovendo idonee iniziative, e di infondere i valori morali di una civile convivenza sociale per le future generazioni, e di valorizzare, riconoscere ed incentivare livelli di eccellenza dei giovani cittadini in ambito scolastico. PUBBLICAZIONE DEGLI ELABORATI Abbiamo deciso di mettere insieme tutti gli elaborati e di pubblicarli in un piccolo volume che vuole essere il giusto suggello ad una iniziativa realizzata grazie alla enorme sensibilità dei ragazzi, dei loro docenti e dei dirigenti degli Istituti Scolastici coinvolti. Gli elaborati sono stati pubblicati integralmente senza apportare alcuna modifica o correzione ai naturali ed immancabili refusi che possono caratterizzare ogni testo. Ci è sembrato questo il modo migliore per ribadire tutta la nostra gratitudine e per rinnovare l'auspicio che la Borsa di Studio “Fortunato Cesari” possa diventare un appuntamento fisso annuale sempre più apprezzato e condiviso. Per questa ragione c’è sembrato giusto pubblicare, anche quest’anno, gli elaborati della IV Edizione della Borsa di Studio per rendere nota la passione con cui i giovani studenti hanno espresso il proprio pensiero, con l’auspicio che tale pubblicazione possa essere fioriera di supporto per la V edizione della Borsa di Studio. La copertina del libro è stata realizzata da Mattia TARANTINO vincitore della I Edizione della Borsa di Studio – Anno 2016. SALUTO DEL PRESIDENTE DI SEZIONE Anche quest’anno siamo stati molto lieti di consegnare le Borse di Studio dedicate alla memoria dell’eroe galatinese, Medaglia d’Oro Valor Militare, S.Ten. Pil. Fortunato Cesari, caduto in Terra d’Africa l’8 novembre 1936. Con questa manifestazione, giunta ormai al quarto anno, si è voluto premiare gli studenti della scuola media e superiore, che hanno saputo esprimere, con tanta saggezza la figura del proprio “Eroe”. La scuola svolge, nella società, una funzione fondamentale di promozione umana, favorisce l’autonomia del pensiero e della decisione, apre alla responsabilità personale, forma il carattere, rende sensibili ai problemi sociali, introduce alla cultura della democrazia ed educa al futuro. Bravi a tutti i partecipanti e complimenti agli alunni finalisti e vincitori! Giunga un plauso anche ai genitori che con tanto amore hanno supportato l’iniziativa dei propri figli. Un sentito ringraziamento alle Docenti Tutor che hanno incoraggiato i propri allievi a mettersi in gioco. Un ringraziamento particolare va fatto ai sostenitori della manifestazione. Il contributo e la fattiva collaborazione data è stata preziosa - se non indispensabile - per la realizzazione dell’evento stesso con il raggiungimento di risultati qualitativi e di partecipazione importantissimi. Un doveroso riconoscimento, va fatto principalmente, al lavoro svolto dalla Commissione di Valutazione che con professionalità e serietà ha portato a termine questa IV Edizione.   BEN FATTO, COMPLIMENTI A TUTTI E AL PROSSIMO ANNO!”.     



Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Luglio 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina,prove tecniche per Galatina in fiore 2019

Ebbene si Galatina si prepara alla manifestazione tanto attesa dai cittadini, chiamata Galatina in fiore 2019,le prove tecniche si vedono in citta'.