Passa ai contenuti principali

Precisazione sulla vicenda legale MINELLI -  OMCeO Lecce

L’OMCeO di Lecce non intende naturalmente entrare nel merito di alcuna vicenda giudiziaria penale in corso che coinvolga i propri iscritti, nella assoluta sicurezza che la Magistratura saprà, come sempre, garantire
certezza e giustizia in una vicenda complessa. Nello stesso tempo non può tacere la soddisfazione derivante da 2 recenti sentenze che sanciscono e sottolineano la correttezza e la decisione dell’iniziativa legale intrapresa con forza dalla governance di questo Ordine, in difesa degli interessi di tutti i suoi iscritti nella vicenda - ormai “annosa” - nei confronti del dr. Minelli e dell’OMCeO di Potenza. Il Consiglio di Stato (3° sezione) infatti con l’ordinanza del 21.01.2019 ha respinto il ricorso dell’OMCeO di Potenza (avente come oggetto la competenza), condannandolo alle spese che saranno corrisposte all’OMCeO di Lecce. La CCEPS (Commissione Centrale per gli Esercenti le Professioni Sanitarie) dal canto suo, ha definitivamente respinto il ricorso proposto dal dr. Minelli, ritenendo fondate, con sentenza definitiva del 16.01.2019, tutte le motivazioni del provvedimento sanzionatorio a suo tempo irrogato dall’OMCeO di Lecce a carico dello stesso dr. Minelli.   

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 15 Febbraio 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di