Passa ai contenuti principali

Le novità in materia condominiale,

Bari, 21/02/2019 – Le novità in materia condominiale introdotte dalla Legge di bilancio 2019 al centro di un convegno fiscale. L’appuntamento è per sabato 23 febbraio, alle 8.30, al «Nicolaus», in via cardinale Agostino
Ciasca, 27. L’incontro è promosso da Anaci (Associazione nazionale amministratori condominiali ed immobiliari) della Puglia, con il patrocinio dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bari, dell’Ordine forense di Bari e di Unagraco. L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’attività di aggiornamento, valida per l’acquisizione dei crediti formativi per il periodo 2018/2019 e per gli iscritti agli ordini professionali. Questo il programma: dopo la registrazione dei partecipanti, aprirà i lavori Antonio De Giovanni, presidente di Anaci Puglia. Interverranno, poi, Francesco Burrelli, presidente nazionale di Anaci; Giovanni Stefanì, presidente del consiglio dell’Ordine degli avvocati di Bari; Giuseppe Diretto, presidente nazionale di Unagraco; Elbano De Nuccio, presidente dell’Ordine dei commercialisti di Bari; Mariano Fino, presidente di Anaci Bari. Seguiranno le relazioni di Maurizio Villani, avvocato tributarista, sul tema «Rottamazione ter e Pace fiscale 2019, accertamento e liti fiscali; Riforma della giustizia tributaria»; Giuseppe Laurino, consigliere nazionale dell’Ordine dei commercialisti, parlerà della «Flat tax, quello che deve sapere un amministratore condominiale: regime forfettario, rischi e vantaggi»; Cinzia Carnimeo, farà luce sulla «fatturazione elettronica, con particolare riguardo agli esclusi e agli obbligati»; Giuseppe Merello, tesoriere nazionale di Anaci, illustrerà le detrazioni fiscali (sisma bonus, eco-bonus, ristrutturazioni edilizie e cessione del credito d’imposta). Gli aspetti tecnici collegati alle detrazioni fiscali saranno evidenziati da Burrelli. Modera gli interventi Luigi Marino, direttore del centro studi regionale di Anaci. «Abbiamo inteso organizzare questo evento al fine di dare risposte chiare ed esaustive ai dubbi e alle perplessità sorte nei nostri associati, in seguito alle novità introdotte dalla Legge di bilancio 2019», spiega il presidente De Giovanni. «Ciò conferma quanto la nostra associazione sia particolarmente attenta a garantire una formazione completa e di qualità, in modo che gli iscritti siano costantemente aggiornati e possano competere in un mercato che è sempre più selettivo. Anaci si pone l’obiettivo di formare professionisti veri e credibili. Ringrazio – chiosa il presidente – i relatori per l’importanza e l’attualità degli argomenti che andranno a trattare, la dirigenza nazionale e gli ordini professionali che hanno accolto il nostro invito, il comitato organizzatore e il consiglio regionale tutto». L’Ufficio stampa

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 23 Maggio 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina un cittadino si domanda le centraline per il controllo dell'aria che fine hanno fatto?

Salve, sono un semplice cittadino di Galatina Lecce. Prima dell'insediamento dell'Amministrazione Amante,si parla in campagna elettoriale di dislocare centraline dell'aria. Dove stanno? Scusate io,non le vedo.