Passa ai contenuti principali
Alcune informazioni sulla seduta del Consiglio di Amministrazione di oggi, 31 gennaio 2019, rese dal Rettore dell’Università del Salento Vincenzo Zara: 1. Il Consiglio di Amministrazione ha approvato, nel rispetto della normativa vigente in materia, il Piano integrato della Performance, della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza
dell’Università del Salento per il triennio 2019-2021. Tale piano prevede tra l’altro la definizione degli obiettivi operativi assegnati al personale tecnico-amministrativo, ai dirigenti e al Direttore Generale, in coerenza con gli obiettivi strategici di Ateneo. 2. È stato approvato il Regolamento che disciplina la ripartizione del fondo incentivante per le funzioni tecniche, ai sensi del Decreto Legislativo 50/2016. 3. È stata approvata la ripartizione dei contributi studenti tra i vari Dipartimenti relativamente all’Anno Accademico 2017/18. Si tratta complessivamente di 149mila euro, che saranno ripartiti in una “quota di funzionamento” (pari al 30%) e in una “quota di sviluppo” (parti al 70% del contributo). 4. È stato approvato un Protocollo di intesa tra l’Università del Salento e l’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Lecce per l’attivazione e gestione di corsi di alta formazione rivolta a futuri e/o già professionisti dell’area economica-giuridica, aziendale e contabile nell’ambito delle iniziative per l’Apprendimento Permanente. Referente per l’Università del Salento è la professoressa Monica McBritton. È stata approvata l’adesione dell’Università del Salento alla Rete del Sistema Sportivo Universitario Nazionale UNISPORT-IT, promossa dall’Università di Trento e alla quale aderiscono più di trenta Atenei italiani. Obiettivo della rete è valorizzare le potenzialità dello sport universitario come strumento efficace e trasversale di formazione, ricerca, innovazione e di miglioramento del benessere e dell’esperienza universitaria. Referente per l’Università del Salento è il professor Luigi Melica. È stato approvato il rinnovo della Convenzione istitutiva del Centro di Ricerca Interuniversitario per l’Analisi del Territorio (CRIAT), promosso dal Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’uomo. È stata approvata la Convenzione Quadro tra l’Università del Salento e l’Acquedotto Pugliese SpA, finalizzata a instaurare un rapporto di collaborazione sulle attività di studio e ricerca condotte dall’Università, integrate con l’utilizzo di risorse qualificate e strumenti dell’Acquedotto Pugliese. Referente per l’Università del Salento è il professor Angelo Corallo. È stato approvato un Accordo di collaborazione tra l’Università del Salento e l’Università di Malta finalizzato a una collaborazione in ambito didattico tra il Corso di Laurea Magistrale in Traduzione e Interpretariato di UniSalento e il corso omonimo dell’Università di Malta. Referente per l’Università del Salento è il professor David Katan. È stata approvata la Convenzione Quadro tra l’Università del Salento e il Consorzio CINI finalizzata all’attivazione di un nodo del Laboratorio Nazionale Smart Cities & Communities presso il GSA Lab del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento. Referente per UniSalento è il Prof. Mario Bochicchio. 5. È stato approvato il trasferimento per compensazione, mediante scambio contestuale di sede, in corso d’anno, tra il dottor Felice D’Alessandro, ricercatore confermato afferente al settore scientifico-disciplinare ICAR/02 - Costruzioni idrauliche e marittime e idrologia presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione di UniSalento, e la dottoressa Daniela Rita Danna, ricercatrice confermata afferente al settore scientifico-disciplinare SPS/07 – Sociologia generale, attualmente in servizio presso il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano. È stata approvata la proposta di chiamata della dottoressa Rossana Dimitri a professoressa associata afferente al settore scientifico-disciplinare ICAR/08 - Scienza delle costruzioni, presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione. 6. È stata approvata la proposta avanzata dal Direttore Generale di classificazione degli incarichi svolti dal personale appartenente alla categoria EP e la conseguente graduazione della retribuzione di posizione. Sono state inoltre rideterminate le retribuzioni di posizione, con un aumento dell’8%, tenuto conto del nuovo CCNL di categoria. 7. Sono stati istituiti, nell’ambito del Piano Triennale dei Fabbisogni del Personale 2018-2020, sulla base delle indicazioni pervenute dai Dipartimenti, i seguenti tre posti di docenti di prima fascia, da reclutare con procedure valutative nei seguenti settori scientifico-disciplinari: Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, SSD M-STO/01 - Storia medievale; Dipartimento di Beni Culturali, SSD L-ANT/09 - Topografia antica; Dipartimento di Scienze dell’Economia, SSD SECS-S/01 – Statistica. Sono stati istituiti, nell’ambito del Piano Triennale di Fabbisogni del Personale 2018-2020, sulla base delle indicazioni pervenute dai Dipartimenti, i seguenti posti di docenti di seconda fascia, da reclutare con procedure selettive, elencati secondo un ordine di priorità decrescente (i vincitori dei concorsi saranno reclutati nel rispetto dell’ordine di priorità indicato, sino alla concorrenza delle risorse disponibili pari a 2,1 punti organico, esaurite le quali non si darà corso ad altro reclutamento): Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, SSD M-PSI/03 – Psicometria; Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi”, SSD MAT/03 –Geometria; Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali, SSD BIO/19 – Microbiologia; Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione, SSD ING-IND/10 - Fisica tecnica industriale; Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione, SSD ICAR/09 - Tecnica delle costruzioni; Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali, SSD BIO/10 – Biochimica; Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi”    , SSD FIS/01 (02/A1) - Fisica sperimentale; Dipartimento di Scienze dell’Economia, SSD SECS-P/11 - Economia degli intermediari finanziari; Dipartimento di Scienze Giuridiche, SSD IUS/07 - Diritto del lavoro; Dipartimento di Studi Umanistici, SSD L-LIN/14 - Lingua e traduzione - lingua tedesca. Lecce, 31 gennaio 2019

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Aprile 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina un cittadino si domanda le centraline per il controllo dell'aria che fine hanno fatto?

Salve, sono un semplice cittadino di Galatina Lecce. Prima dell'insediamento dell'Amministrazione Amante,si parla in campagna elettoriale di dislocare centraline dell'aria. Dove stanno? Scusate io,non le vedo.