Passa ai contenuti principali

NATALE: COLDIRETTI PUGLIA, PARTITA LA LUNGA NON STOP DEI MERCATI CONTADINI FINO AL 24 DICEMBRE

E' partita oggi, 8 dicembre, giorno in cui tradizionalmente si addobbano gli alberi natalizi, la lunga non stop dei Mercati contadini di Campagna Amica, a disposizione dei consumatori ogni giorno fino al 24 dicembre.
A Bari su Largo 2 Giugno i gazebo gialli di Campagna Amica sono diventati polo di attrazione, arricchiti nel periodo natalizio anche dei profumi delle 'popizze', dolce tipico barese, fritte al momento. Sempre a Bari da lunedì prossimo suggestive e graziose casette in legno accolgono quotidianamente, a grande richiesta della stessa amministrazione comunale, in una lunga non-stop fino a Natale gli imprenditori agricoli della rete di Campagna Amica che portano direttamente dalla campagna in città verdura fresca, sottoli, frutta, formaggi, olio extravergine di oliva, vino, piante e fiori, ma soprattutto le ceste di prodotti agroalimentari a Km0, le strenne più gettonate degli ultimi anni e i dolci tipici castagnelle, sassanelli, paste tagliate, paste reali e lei, la regina, la cartellata, rigorosamente al vincotto.
Tripudio di ciclamini e stelle di Natale nei mercati all'aperto il mercoledì in zona Bozzano e in quello coperto a Brindisi in Via Appia 226, con gli immancabili appuntamenti per la spesa di qualità al giusto prezzo. Stessa scenografia a base di ciclamini e stelle di Natale al mercato di Taranto di Via Mignoagna e nella barocca Lecce, dove il rosso delle stelle di Natale danno la festosa nota di colore sia al Mercato di Campagna Amica di Piazza Bottazzi che di Ludovico Ariosto. A Foggia su Viale della Stazione per il ponte dell’Immacolata consumatori all’assalto di formaggi e salumi tipici per il ricco antipasto del pranzo di Natale.
Tra quanti frequenteranno i mercatini natalizi solo il 5% non farà alcun acquisto, mentre il 42% spenderà in prodotti enogastronomici, secondo Coldiretti/Ixe’, ma molti altri scelgono decori natalizi, prodotti per la casa, oggetti artigianali, capi di abbigliamento e giocattoli. Il week end dell’Immacolata è per molti italiani una occasione per lo shopping natalizio che conferma quest’anno la spinta verso spese utili.
Premiata l’enogastronomia – aggiunge Coldiretti Puglia - anche per l’affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola e la migliore garanzia sull’originalità dei prodotti alimentari in vendita nei mercati è quella della presenza personale del produttore agricolo che può offrire informazioni diretta sul luogo di produzione e sui metodi utilizzati. Un fenomeno che è sostenuto in Italia dalla presenza della rete dei mercati degli agricoltori di Campagna Amica, dove è possibile acquistare senza intermediazione direttamente dai produttori cibi locali a chilometri zero che non devono essere trasportati da migliaia di chilometri di distanza e garantiscono maggiore freschezza.
 
 
Bari, 8 dicembre 2018

 

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 16 Gennaio 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di