Passa ai contenuti principali

POLI BORTONE. TAP, ABUSO DELLA CREDULITÀ POPOLARE

Abuso della credulità popolare, solo così può definirsi la vicenda TAP che ha giocato nel Salento un ruolo determinante per la vittoria del Movimento 5 Stelle. Un abuso di cui non
sono immuni nemmeno le istituzioni salentine e pugliesi, a partire da Regione e Provincia. Una regione che sotto la guida di Vendola prima, Emiliano poi, non ha saputo o, peggio, non ha voluto fare concertazione fra territori pugliesi (solo ora si chiede lo spostamento da San Foca), ha disatteso e calpestato lo stesso Statuto regionale che prevede da anni il Consiglio delle Autonomie. Le presunte rivendicazioni e prese di posizione di oggi appartengono al teatrino della politica, alle finzioni che tentano di coprire o dirottare le responsabilità.
 I cittadini vittime di abuso della credulità popolare potrebbero appellarsi addirittura all’articolo 661 (se ben ricordo) del codice penale per  essere stati palesemente  raggirati. A noi  politici il doveroso compito di richiamare a responsabilità politiche ed alle doverose conseguenze che ciascuno dovrebbe assumersi a fronte di atteggiamenti e promesse evidentemente privi di verità."

Lo afferma in una nota Adriana Poli Bortone

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 16 Novembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di