Passa ai contenuti principali

Antonio Gabellone incontra Giuseppe Russo

Il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone ha incontrato questa mattina, nell’aula consiliare di Palazzo dei Celestini, una delegazione guidata da Giuseppe Russo, dirigente scolastico dell’Istituto industriale “Enrico Fermi” di Lecce, e composta da dirigenti scolastici
, docenti e una trentina di studenti provenienti dalle scuole Dr Ilhami Tankut Anadolu Lisesi di Konyaalti   Antalya (Turchia), Geniko Lykeio Karditsas di Karditsa (Grecia) e la 51^ Secondary school “Elisaveta Bagryana” di Sofia (Bulgaria).

    La visita istituzionale è stata organizzata nell’ambito del progetto Erasmus + “Web 2.0 Education Technologies”, un partenariato strategico tra scuole europee, coordinato dalla professoressa Ornella Gaetani, che prevede pratiche innovative nell’era digitale per migliorare le performance scolastiche degli studenti attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative, in particolare, gli strumenti Web 2.0 quali: Weebly (creazione sito web),  Quizlet (creazione di schede elettroniche e giochi), Kizoa, Fantashow, Powtoon, Animoto, (preparazione di video-diapositive), Pho.to, Zoobe, Camera 360, MyIdol (fare foto animate), Prezi, Emaze, Slideshare, Googlione, Storybird, Storyjumper, (preparazione di storia animata), Voki, Blabberize (fare personaggi parlanti e avatar), Jigsaw (fare puzzle), Kahoot, Quizizz,  Popplet, Padlet, ThingLink (preparazione di sfondi digitali, poster e note), Story Jumper (creazione di un libro a scorrimento), Scriptcomics, AutoRap (Giochi per cellulari e applicazioni), Learning Designer (preparare piani di lezioni). Il gruppo di studenti stranieri sarà ospitato per una settimana presso famiglie salentine.

Al termine dell’incontro il presidente Antonio Gabellone ha donato alcune copie del libro “Memorie di pietra. Tra dolmen e menhir del Gal Terra d’Otranto” a cura di Cesare De Salve.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 16 Novembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di