Passa ai contenuti principali

In viaggio verso Itaca

In viaggio verso Itaca: dal turismo di massa al turismo responsabile. Voci e racconti di migranti e viaggiatori nel Salento” è il convegno in programma all’Università del Salento venerdì 14 settembre 2018, dalle ore 9.30 nell’edificio 5 di Studium2000 (via di
Valesio, angolo viale San Nicola – Lecce), organizzato in apertura di IT.A.CÀ – Festival del turismo responsabile, premiato dall’Organizzazione Mondiale del turismo dell’ONU per l’eccellenza e l’innovazione nel turismo.

Dopo gli interventi del Rettore Vincenzo Zara, del Sindaco di Lecce Carlo Salvemini, degli assessori del Comune di Lecce Antonella Agnoli, Paolo Foresio e Silvia Miglietta, il convegno verrà introdotto da Fabio Pollice, Direttore del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Ateneo.

Con il coordinamento di Marta Vignola, ricercatrice UniSalento, il convegno vedrà poi le seguenti relazioni:
  • Mariano Longo, Università del Salento
    Presentazione del Progetto ADNICH - Adriatic Network for the Intangible Cultural Heritage
  • Giorgio Menchini, Presidente Cospe Onlus
    Sentieri che uniscono - per un turismo dei territori
  • Pierluigi Musarò, Università di Bologna e Direttore del Festival IT.A.CÁ
    Torna a casa Ulisse!10 anni di festival per svelare i diritti e rovesci del viaggio
  • Roberta Paltrinieri, Università di Bologna
    Responsabilità come bene comune
  • Paola Parmiggiani, Università di Bologna
    Turismo e innovazione sociale
  • Maria Piccarreta, Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Brindisi, Lecce e Taranto
    Radici, identità e consapevolezza per un territorio protagonista del futuro
  • Andrea Pignataro, Responsabile Nazionale Formazione, Volontariato e Servizio Civile del GUS (Gruppo Umana Solidarietà)
    Dai Regni della fame alla sfida dell’integrazione. Una Profezia contemporanea
  • Federica Epifani, Università del Salento
    Presentazione Scuola di Placetelling
Verranno infine presentate le Associazioni della rete IT.A.CÁ Salento.

Dopo la pausa pranzo con catering multietnico, nella stessa sede alle 15.30 verrà inaugurata la mostra fotografica “Super Habilis”, di Francesca Fiorella e Alice Caracciolo.
La mostra propone una riflessione sul mondo della disabilità in particolare motoria, visiva e uditiva. Le autrici indagano il tema con declinazioni differenti, proponendo letture attente ed empatiche e avvalendosi del medium fotografico, sonoro, multimediale e installativo.

Alle ore 16.30 è inoltre prevista una visita guidata al Monastero degli Olivetani e alla Chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo, in collaborazione con il FAI e a cura della Scuola di Placetelling. Visite potranno essere effettuate anche sabato 15 settembre alle ore 9.30, 10.30 e 11.30. 

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 14 Novembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di