Passa ai contenuti principali

Xylella: fatti, rappresentazioni, scenari

Il comitato di Alezio l’acqua non si vende organizza “Salento- la storia nel paesaggio, il paesaggio nell’attualità”. Domani sabato 30 giugno dalle ore 18:00 alle 20:00, presso il Museo Civico Messapico di Alezio, si parlerà di “Xylella: fatti, rappresentazioni, scenari. Pesticidi, fitofarmaci: Decreto Martina, Regolamenti Europei”. A porre l’attenzione su temi attorno ai quali si galvanizza da tempo l’attenzione pubblica e si gioca il futuro di una territorio, saranno la Prof.ssa Margherita Ciervo – Università di Foggia e il Dott. Luigi Russo – Giornalista, Sociologo, CSV Salento.

Il ciclo di conferenze , che vedrà l’ultima tavola rotonda il 7 luglio,  ha come obiettivo far riscoprire le proprie radici, conoscere il proprio territorio per proteggerlo e rinaturizzarlo. Comprendere a fondo  il valore del patrimonio paesaggistico con il portato di storia, cultura e bellezza che rappresenta , significa essere consapevoli e guardare con senso critico alle sfide che oggi lo attendono.
L’evento è promosso da CESP (Centro Studi per la Scuola Pubblica), in collaborazione con il Museo Archeologico Messapico di Alezio e il Comune di Alezio. Partners:  CSV Salento, Società di Storia Patria, Forum Ambiente e Salute, Nuova Messapia. Per il Personale della scuola verrà rilasciato un attestato di formazione.
Il programma
 Sabato 30 giugno – ore 18:00/20:00  Museo Civico Messapico – Alezio (Le)
“Xylella: fatti, rappresentazioni, scenari. Pesticidi, fitofarmaci: Decreto Martina, Regolamenti Europei”
Prof.ssa Margherita Ciervo – Università di Foggia
Dott. Luigi Russo – Giornalista, Sociologo, CSV Salento

Sabato 7 Luglio – ore 18:00/20:00  Museo Civico Messapico – Alezio (Le)
“Viaggio alla riscoperta della Natura e del Paesaggio Salentino. Salento: un paesaggio in rapido mutamento”
Oreste Caroppo – cultore e naturalista
Dott. Alfredo Melissano – Esperto di Politiche del Territorio
Dott. Bruno Vaglio – Agronomo

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 23 Marzo 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina un cittadino si domanda le centraline per il controllo dell'aria che fine hanno fatto?

Salve, sono un semplice cittadino di Galatina Lecce. Prima dell'insediamento dell'Amministrazione Amante,si parla in campagna elettoriale di dislocare centraline dell'aria. Dove stanno? Scusate io,non le vedo.