Passa ai contenuti principali

Summer School per Manager della Gestione Digitale e Privacy nella P.A. dell’Università del Salento

Avrà inizio lunedì 4 giugno 2018, alle ore 9 nell’aula 5 C3 dell’edificio 6 di Studium 2000 (via Di Valesio, Lecce), la prima edizione della “Summer School per Manager della Gestione Digitale e Privacy nella P.A.”, promossa dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università del Salento e finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito del Programma europeo FSE.

La Summer School è rivolta a dirigenti e funzionari della PA, professionisti operanti nel settore, laureati interessati a specializzarsi nella materia, in possesso di laurea di I° livello (triennale) in qualsiasi disciplina del nuovo e vecchio ordinamento. Vede come partner esterno SVIC srl, un’impresa informatica impegnata da oltre 30 anni a fornire prodotti ed erogare servizi alle piccole e medie imprese ed alle Amministrazioni Pubbliche Locali.

La Scuola è finalizzata all’applicazione di metodologie didattiche innovative e prevede:
a) forme laboratoriali con utilizzo di piattaforme web di gestione e conservazione documentale per testare soluzioni applicative amministrative per un ente pubblico, nonché lo sviluppo laboratoriale di strumenti e soluzioni privacy a norma;
b) preparazione teorico-pratica, con best practice, alle nuove normative e richieste del mercato del lavoro (Responsabile transizione digitale e Data protection officer per la P.A.);
c) stesura da parte dei partecipanti di un project work sulle tematiche della Scuola, con valutazione finale.


«Le ultime novità normative nel settore dell’amministrazione digitale e della privacy, su scala europea e nazionale, impongono ai dipendenti pubblici, ma anche ai professionisti che intendono interfacciarsi con la PA, una profonda conoscenza della materia, al fine di evitare illegittimità o incorrere in gravi responsabilità. La Summer School, in modalità full immersion in una settimana, intende porre le basi di questa formazione – dichiara il prof. Marco Mancarella, direttore del Mo.Di.C.T. e direttore scientifico della Scuola estiva. – A conferma di questa esigenza constatiamo che la risposta a questa prima edizione della Scuola è stata superiore ad ogni aspettativa e questo ci sprona a perseguire con maggiore convinzione la strada dell’alta formazione di settore, anche al fine di permettere al territorio salentino e pugliese, di crescere ulteriormente, allineandosi perfettamente alle esperienze e competenze di altri territori italiani e europei».

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 25 Aprile 2019

Video Integrale
Caricamento

Galatina un cittadino si domanda le centraline per il controllo dell'aria che fine hanno fatto?

Salve, sono un semplice cittadino di Galatina Lecce. Prima dell'insediamento dell'Amministrazione Amante,si parla in campagna elettoriale di dislocare centraline dell'aria. Dove stanno? Scusate io,non le vedo.