Passa ai contenuti principali

OLIMPIA S.B.V. GALATINA E SCUOLA MEDIA ” GIOVANNI XXIII” CONQUISTANO LE FINAL FOUR REGIONALI UNDER 13

Risuona in terra di Bari, più precisamente a Castellana Grotte, l’urlo liberatorio dei ragazzi di mister Pendenza che battendo i padroni di casa della Matervolley e il sestetto dell’Ideal Talsano accedono alle final four regionali in programma il 06 e 07 giugno.
Si copre di gloria l’Istituto Comprensivo Polo 3 , sotto la guida della dirigente Rosanna Lagna che ha affidato alla SCUOLA SECONDARIA 1^ GRADO “GIOVANNI XXIII”, in regime di partenariato collaborativo con S.B.V. GALATINA, la materializzazione del progetto “SCHOOL e SALENTO BEST VOLLEY” sposando in pieno finalità ed obiettivi.

Ed ecco allora che l’operato della professoressa Marcella De Bonis ,in sintonia con il tecnico federale Laura Pendenza, si trasferisce sui campi di gioco in manifestazioni FIPAV che danno lustro all’istituzione scolastica , alla città di Galatina e al movimento pallavolistico in generale.
La stretta collaborazione con la dirigenza societaria della S.B.V., afferma la professoressa Rosanna Lagna, si sviluppa in una dinamica molto sinergica tra campo dell’istruzione pubblica e associazionismo sportivo, con attività volte a sostenere l’inclusione sociale e le pari opportunità.
Ricordo , continua il massimo dirigente del Polo 3, che incoraggiare la partecipazione allo sport e all'attività fisica, in particolare, oltre a far parte dei programmi del MIUR , sostiene conformemente gli orientamenti dell’UE ed è un deterrente alla violenza, al razzismo, alla discriminazione e all'intolleranza.
Auguro ai miei giovani studenti, impegnati nella settimana prossima in questo importante avvenimento, di raggiungere traguardi importanti com’è nelle aspettative di tutta la società S.B.V. OLIMPIA GALATINA”.

Piero de lorentis




Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 14 Novembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di