Passa ai contenuti principali

LECCE, 30 GIUGNO - Edilizia sostenibile, salubre

LECCE, 30 GIUGNO - Edilizia sostenibile, salubre e innovativa, inquinamento indoor e nuove opportunità occupazionali: sono questi i temi al centro dell’incontro formativo “Abitare e costruire oggi” organizzato dal Collegio provinciale Geometri e Geometri laureati di Lecce in collaborazione con l’Associazione nazionale Donne Geometra per sabato 30 giugno, a partire dalle ore 9, nella sede della Cassa edile a Lecce (viale Leopardi, 160/A). 

Il corso è propedeutico alla formazione dell’esperto in edificio salubre, la nuova figura professionale oggi sempre più richiesta non solo nel settore della progettazione e della riqualificazione edilizia, ma anche in quello della mediazione immobiliare (per perizie, consulenze e valutazioni) e della sicurezza. Ad approfondire il tema saranno il professore Nicola Fiotti, ricercatore di fama internazionale, docente della facoltà di Medicina e Chirurgia all’Università di Trieste, e Paola Allegri, esperto in edificio salubre e presidente dell’Associazione nazionale Donne Geometra. 
«La nostra categoria è stata tra le prime a fornire una risposta concreta all’esortazione rivolta dall’Oms agli Ordini professionali per un impegno diretto nella tutela della salute delle persone, consolidando già nel 2015 il progetto di formazione per esperto in edificio salubre», sottolineano il presidente del Collegio di Lecce, Luigi Ratano, e la coordinatrice dell’incontro formativo Anna Daniela Donadei. «I pericoli presenti negli edifici come case, scuole e uffici – spiegano - sono moltissimi: non solo radon, muffe, umidità, ma anche Voc, formaldeide, amianto, benzene, terpene, materiali scadenti e nocivi, scarsa qualità dell’aria dovuta all’eccessiva sigilattura degli ambienti favorita anche dalle politiche restrittive dei contenimenti energetici. È quindi l’intero sistema di progettazione che va rivisto alla luce dei più recenti studi scientifici, per evitare rischi per la salute. Ecco perché – concludono - vogliamo rafforzare le competenze che sono proprie della nostra categoria, oggi più che mai necessarie per aumentare la qualità degli spazi abitativi».

Per informazioni, contattare la segreteria del Collegio allo 0832303508.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 17 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata