Passa ai contenuti principali

Confindustria Lecce Fashion Night Award 2018

Tutto pronto per la Confindustria Lecce Fashion Night Award 2018, la seconda edizione dell’evento moda promosso dall’Associazione degli Industriali salentini, in collaborazione con MadMood e Istituto Cordella, con il patrocinio del Comune di Lecce e il sostegno della Regione Puglia.


Si accendono i riflettori su piazza Sant’Oronzo il 23 giugno a partire dalle ore 20.30, sulle imprese, i brand e gli stilisti che calcheranno la passerella, che dall’Open Space di Palazzo Carafa raggiungerà il palcoscenico naturale del Sedile di Lecce.

Fervono i preparativi per un evento che oltre a offrire alla città e agli innumerevoli turisti uno spettacolo senza pari, contribuirà da un lato, a promuovere i talenti creativi della moda e non solo e dall’altro, ad alimentare l’indotto territoriale. Lo spettacolo, come noto, si trasferirà a Sofia, in occasione della Fashion Balkan Week, il 26 giugno.

A condurre la serata salentina due riconferme e una novità: Carol Cordella, direttore dello storico Istituto omonimo e Marianna Miceli, fondatrice di MadMood, saranno affiancate dall’attore, presentatore e regista Fabio Fulco.

“L’edizione 2018 della Confindustria Fashion Night – afferma il presidente Giancarlo Negro – vuole proiettare il sistema moda in un contesto più ampio, che abbraccia l’amore, la passione, la creatività e il talento che ispirano e guidano i tantissimi professionisti che abbiamo il piacere di ospitare e coinvolgere nella manifestazione. Il nostro obiettivo dichiarato è quello di richiamare l’attenzione sul valore economico e sociale delle nostre imprese, che non si arrendono di fronte alle difficoltà e alla marginalità geografica, per trasformarsi in polo di attrazione nazionale e internazionale di investimenti, turismo, cultura, estro creativo, innovazione, capacità manageriali. E’ per questo che, insieme alla promozione degli stilisti e dei brand, leitmotiv della serata saranno concetti come legalità, sicurezza, responsabilità, impresa, lavoro, talento, sviluppo, territorio e, ancora, integrazione, solidarietà e dignità della persona”.

Confindustria Lecce Fashion Night Award 2018, come ogni spettacolo che si rispetti, è anche: contest fotografico Lifestyle Salento; premio all’eccellenza; elezione del volto che rappresenterà il territorio e Confindustria Lecce alle sfilate internazionali.

Al contest #LifestyleSalento, che si svolge in collaborazione con FotoScuola Lecce, partecipano professionisti e appassionati, che oltre a seguire alcune lezioni in studio con Bruno Barillari e Stefania Sammarro, avranno la possibilità di vincere, con un proprio scatto, la realizzazione della “visual identoty” di MadMood alla Milano Fashion Week.

Confindustria Lecce Fashion Night Award 2018 è un riconoscimento per una figura di eccellenza e di spicco, che può essere del panorama delle professioni, dello sport, dell’economia, della cultura, del sociale, che con il suo esempio e le sue capacità ha portato arricchimento al territorio. Riserbo sull’identità del premiato fino al 23 giugno.

Al termine della serata verrà selezionato, da una giuria di imprenditori, il volto #confindustrialeccefashion2018: tra le giovani in passerella sarà scelta chi porterà la bellezza, la tradizione, il glamour del territorio sulle passerelle di Sofia e dei prossimi eventi collegati.

Confindustria Lecce Fashion Night Award 2018 si realizza grazie ai seguenti stilisti, case di moda e imprese: Amore & fantasia® di Rosaria Calasso; Angelo Nardelli Lecce; Barock; Carlotta Canepa; Carmen Clemente; Claudio Greco; Damae'- gioielli di Dajana Donno; Diamond Couture; E506; Elata Calzature 1923; Fedra Couture; Isabella Di Matteo; IJO'design ;  MaiMai Shoes; Meltin’pot; Mariateresa couture; Nana'e'el by Nanaaleo; Ottavio Nuccio Gala; Politecnico del Made in Italy - Jenny Monsellato e Salvatore Caputo; Evert Pulimeno.

L’Ufficio Comunicazione




Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 14 Novembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di