Passa ai contenuti principali

Un albero per ogni nato, a Nardò, da oggi è realtà

Questa mattina è stata approvata all’unanimità, in Consiglio Comunale, la mozione a mia firma, a distanza di un anno esatto dalla data di presentazione, che prevede la piantumazione di un albero di specie autoctona per ogni neonato ed anche per ogni bambino adottato.
Ora il Comune dovrà impegnarsi ad individuare un’area da destinare ad una piccola forestazione urbana, così da poter contrastare, almeno in parte, la perdita di zone verdi nelle Città, che secondo l’istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) è di otto metri quadrati al secondo.

È un provvedimento che rivolge lo sguardo alla tutela e all’incremento del patrimonio arboreo, dunque alla salvaguardia ambientale e al miglioramento della qualità della vita delle persone. E lo fa in maniera decisiva e generosa, svolgendo una duplice funzione. Quella del rispetto di questa terra e di chi inizia a viverla calpestandola a piccoli passi.

Lorenzo Siciliano

Consigliere Comunale

Partito Democratico 

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata