Passa ai contenuti principali

Successo per Andare Oltre

Un altro successo per Andare Oltre, che ottiene un impegno in consiglio per il taglio dei costi della politica, attraverso un tangibile atto di solidarietà sociale.
Temi sui quali Andare Oltre fonda il proprio impegno politico e sociale e che hanno una valenza sia simbolica sia concreta.

L'iniziativa di un taglio delle indennità per la creazione di un fondo sociale da destinare all'acquisto di beni di prima necessità, che è stata apprezzata anche da associazioni caritatevoli come Pronto Soccorso Poveri e Caritas, non rimarrà una proposta senza seguito.
Il corpo dell’emendamento, così come presentato in Consiglio comunale, sarà arricchito, dettagliato e riproposto attraverso una mozione che disciplinerà l'operazione.
“Questo - dichiara Massimo Fragola, Consigliere comunale di Andare Oltre - è un impegno concreto per abbattere le distanze tra la Politica e la Comunità e abbiamo deciso di portarlo avanti a favore dei cittadini leccesi più bisognosi. Siamo felici che il Sindaco abbia preso un impegno in tal senso innanzi all’intero consiglio comunale. Noi puntiamo ad abbattere i costi della politica, aumentare l’attività mirata dei servizi sociali e, allo stesso tempo, ridurre gli sprechi alimentari.
D'altronde a Nardò il nostro Leader Pippi Mellone devolve già il 20% del suo compenso a favore dei più deboli”.
Soddisfazione dall'intero circolo di Andare Oltre Lecce: “Ci sentiamo megafono dei più deboli spiega Ivan Sergi, Segretario cittadino di Andare Oltre - e siamo pronti a batterci per il Popolo, tanto da fondare la nostra azione politica su iniziative concrete e non su proclami e carta stampata - la Comunità ci sente al suo fianco e lotta con noi; prova ne sia il sit-in organizzato a supporto del nostro emendamento. L’impegno sociale, tengo a specificare, non ha colore politico e siamo certi di ottenere un’ampia collaborazione da parte di tutti gli amministratori. Respingiamo con forza, invece, le farneticanti dichiarazioni di chi come Valente si è opposto al provvedimento con dichiarazioni che infangano l'onorabilità di chi le propone. Dichiarazioni alle quali, non volendo intasare i tribunali, rispondiamo con la buona politica. Purtroppo uno non vale uno ed egli farebbe bene a farsi da parte, stante la dannosa opera politica, lasciando la propria poltrona a chi ha dimostrato di poter raccogliere consenso personale".
Un commento anche dalla segreteria provinciale di Andare Oltre.
“Quello di ieri a Lecce – dice Giancarlo Erroi, segretario provinciale del Movimento - è stato un consiglio comunale in cui Andare Oltre ha dimostrato capacità politica e responsabilità. L’atteggiamento di Massimo Fragola è stato la dimostrazione e la conferma di ciò che abbiamo sempre pensato di lui. Capacità politiche eccellenti e profilo da leader di una comunità. Qualità che in una politica inquinata da edonismo e personalismi rendono Massimo Fragola un valore aggiunto per la comunità leccese, che, oltre ad essere straordinaria, ha la grande fortuna di avere rappresentanti come Massimo Fragola ed Ivan Sergi”.




Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 20 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata