Passa ai contenuti principali

SLALOM DEL SALENTO PRONTO ALL’ESORDIO IL 24 E 25 MARZO

Casarano (Le), 18 marzo 2018 – Parte dal litorale jonico salentino una nuova sfida sportiva nazionale promossa e organizzata dalla Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team in collaborazione con l’Automobile Club di Lecce. Nel prossimo week end va in scena la prima edizione dello Slalom del Salento, gara che si propone in veste inedita non solo per via dell’edizione d’esordio, ma anche per quanto riguarda il teatro di sfida che sarà il Circuito Nazionale Euro Kart di
Torre Lapillo, impianto situato a poche centinaia di metri dallo splendido mare di Porto Cesareo e che per la prima volta dopo 25 anni di consolidata esperienza sul fronte kartistico “apre” alle auto. Nata nel 1992 su iniziativa della Famiglia Miccoli, la pista ha subito nel corso degli anni diverse modifiche, ampliamenti e aggiornamenti fino ad arrivare alla versione attuale, lunga 830 metri, che anche per i servizi offerti la colloca tra i kartodromi ad omologazione nazionale tra i più belli della regione.
L’obiettivo è quello di correre una gara ne breve ne lunga, a costi contenuti, assicurando una buona valenza tecnica e l’apertura a tutti i tipi di vetture. Ma è anche quello di dar seguito a una tradizione ormai consolidata che vede sempre più la provincia di Lecce quale terra con una forte passione per i motori non solo in campo rallistico. Tanti piloti, team e addetti ai lavori rappresentano il Salento nel mondo dei motori: da qui la scelta della Casarano Rally Team e dell’Automobile Club di Lecce di dar vita a questo nuovo evento sportivo di sicuro richiamo che si presenta con i crismi di una competizione ad alto contenuto tecnico. La gara valida quale prova d’apertura del 29°Campionato Automobilistico Interregionale di Puglia, Basilicata e Molise Settore Slalom, che si compone di 14 appuntamenti (7 in Basilicata, 3 in Molise e 4 in Puglia), segue la tipologia del MiniSlalom e si svilupperà lungo un percorso complessivo di 2490 metri, ovvero tre giri completi del tracciato da affrontare in tre distinte manches, oltre alla prova di ricognizione. Come da regolamento e per mantenere la media al di sotto degli 80 km/h, il tracciato sarà “rallentato” dalle postazioni slalom che saranno tre, due con ingresso a sinistra formate da 4 file di birilli e una a destra composta da 3 barriere trasversali di coni segnaletici. I piloti dovranno transitare da queste postazioni senza far cadere o spostare gli ostacoli per non incorrere in penalità che si andrebbero poi ad aggiungere al tempo totale impiegato per percorrere la manche.
Le iscrizioni sono ormai prossime alla chiusura con il termine ultimo per l’invio della richiesta di partecipazione, il cui modulo è disponibile on line sul sito www.casaranorallyteam.it, fissato per le ore 23.00 di domani lunedì 19 marzo. Dalla segreteria fanno sapere che le adesioni finora pervenute sono in buon numero e che sono destinate a crescere nelle ultime ore. È ovviamente ancora presto per disporre di un quadro chiaro e completo dei partecipanti, ma molte richieste provengono dagli specialisti pugliesi e lucani della disciplina, desiderosi di confrontarsi per la prima volta sull’impegnativo circuito del litorale jonico.
Il programma di manifestazione per le vetture AciSport prevede lo svolgimento delle verifiche sportive e tecniche ante gara nella giornata di sabato 24 marzo dalle ore 14 alle 16.30 con una piccola appendice supplementare di 60 minuti prevista anche domenica mattina a partire dalle ore 8.30. Sempre domenica, alle 10.15 dopo il Briefing con il Direttore di Gara, il potentino Carmine Capezzera, è prevista la ricognizione del percorso, mentre alle 11.45 si darà il via alla prima delle tre manche. La proclamazione dei vincitori con la cerimonia di premiazione avverrà invece a partire dalle ore 18. La giornata di sabato sarà anche dedicata al programma di attività riservato alle vetture storiche e monomarca che tra le ore 14 e le 17 daranno vita alla prova di abilità tra i birilli percorrendo il tracciato che sarà allestito con dieci postazioni di rallentamento.

Ulteriori informazioni e curiosità sul 1°Slalom del Salento potranno essere facilmente reperite in qualsiasi momento sui siti internet: pistakart.it o casaranorallyteam.it o su facebook agli indirizzi: www.facebook.com/Slalom.Salento e www.facebook.com/casaranorallyteamscuderia.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 20 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata