Passa ai contenuti principali

Gli addetti nelle aziende salentine sono 188.165

Gli addetti nelle aziende salentine sono 188.165. La media è di 2,6 addetti per impresa. Nelle ditte o nelle società della provincia di Lecce, sono occupati 188.165 dipendenti nelle 73.078 aziende. È quanto emerge dall’ultima indagine dell’Osservatorio economico di Davide Stasi.
In particolare, nel settore del commercio, gli addetti sono 44.066, pari al 23,4 per cento del totale (188.165). Il turismo, ovvero le aziende che erogano servizi di alloggio e di ristorazione, nonché le agenzie di viaggio e di noleggio danno lavoro a 32.966 unità ovvero il 17,5 per cento del dato complessivo. Le attività manifatturiere contano 31.840 dipendenti, pari al 16,9 per cento. Seguono le costruzioni (22.795 addetti, vale a dire il 12,1 per cento) e l’agricoltura (15.703 addetti che corrispondono all’8,3 per cento della manodopera).

«I segnali di ripresa ci sono, ma sono ancora deboli», commenta Davide Stasi. «Il trend degli ultimi anni è comunque positivo. Crescono, infatti, gli addetti, dopo una flessione piuttosto marcata: erano 184.923 nel 2010; 184.786 nell’anno successivo; 186.774 nel 2012; 176.610 l’anno dopo; 176.630 nel 2014; 177.329 nell’anno successivo; 181.392 nel 2016 e 188.165 nell’anno appena trascorso. Dall’analisi per comparti si evince che il settore che è cresciuto di più è il turismo con 8.721 unità lavorative in più, passando dai 15.540 addetti del 2010 ai 24.261 del 2017. Nel campo della sanità e dell’assistenza sociale, gli addetti sono più che raddoppiati (da 3.114 a 7.651), con un incremento di 4.537 unità.
Segue il commercio (da 41.281 a 44.066), mentre diminuiscono gli addetti nel manifatturiero (da 43.521 a 31.840) e nelle costruzioni (da 27.977 a 22.795). Riprende quota l’agricoltura che nello stesso arco temporale da 17.409 era scesa a 13.007 nel 2013 e, nell’ultimo anno, è risalita a 15.703».
«Gli altri occupati, sempre in provincia di Lecce sono liberi professionisti, amministratori o dipendenti pubblici – sottolinea Stasi – sono circa 50mila, tenuto conto che l’occupazione totale è oscillata, in questi anni, tra i 218mila e i 240mila occupati» sottolinea. «Il tasso di occupazione generale si attesta attorno al 43-44 per cento, mentre quello di disoccupazione attorno al 23 per cento (ben più elevato, però, è il tasso riferito alla disoccupazione giovanile). I disoccupati sono, in tutto, ben 68mila circa».
«La ricerca evidenzia inoltre che nel Salento sono ben 13.677 le ditte senza dipendenti (pari al 18,7 per cento del totale). Ben 34.256 quelle con un solo addetto; 19.086 quelle che possono contare su un numero di addetti tra i 2 e i 5. E poi ancora 3.222 quelle con un numero di addetti tra i 6 e i 9. Pertanto – spiega Stasi – il sistema produttivo salentino è caratterizzato, nel complesso, dalla forte presenza di micro-imprese: quelle con meno di dieci addetti, infatti, rappresentano quasi la totalità (96,1 per cento). Rappresentano appena il 3,9 per cento quelle che superano i dieci addetti. Si tratta di 1.883 imprese con un numero addetti tra i 10 e i 19. Sono 724 quelle con un numero addetti tra i 20 e i 49; 142 quelle con un numero addetti tra i 50 e i 99; 66 quelle con un numero addetti tra i 100 e i 249; 15 quelle con un numero addetti tra i 250 e i 499. Soltanto 7 quelle con oltre 500 addetti».

I Comuni dove si registra una media di addetti per impresa più elevata sono Zollino con una media di 10,170 addetti per azienda (sono occupati 1.495 addetti in 147 imprese); Specchia con una media di 7,203 addetti (sono occupati 2.665 addetti in 370 aziende); Surano con una media di 3,882 addetti (sono occupati 726 addetti in 187 imprese); Patù con una media di 3,737 addetti (sono occupati 512 addetti in 137 aziende); Parabita con una media di 3,596 addetti (sono occupati 2.650 addetti in 737 imprese); Soleto con una media di 3,512 addetti (sono occupati 1.447 addetti in 412 aziende); San Cassiano con una media di 3,509 addetti (sono occupati 572 addetti in 163 imprese); Castro con una media di 3,399 addetti (sono occupati 605 addetti in 178 aziende); Porto Cesareo con una media di 3,385 addetti (sono occupati 2.542 addetti in 751 imprese); Tricase con una media di 3,319 addetti (sono occupati 4.942 addetti in 1.489 aziende); Casarano con una media di 3,313 addetti (sono occupati 6.347 addetti in 1.916 imprese); Otranto con una media di 3,193 addetti (sono occupati 2.883 addetti in 903 aziende). Gli altri Comuni hanno una media di addetti per impresa inferiore alle tre unità lavorative.
La città capoluogo, Lecce, ha una media di 2,807 addetti (sono occupati 35.077 addetti in 12.496 imprese). In fondo alla classifica, figurano Andrano con una media di 1,581 addetti (sono occupati 471 addetti in 298 imprese); Cannole con una media di 1,571 addetti (sono occupati 366 addetti in 233 imprese); Ortelle con una media di 1,539 addetti (sono occupati 254 addetti in 165 imprese).

Negli ultimi tre anni, dal 2014 al 2017, gli addetti della provincia di Lecce, sono aumentati di 11.535 unità, pari al 6,5 per cento (erano 176.630 a fine 2014).
In termini percentuali sono cresciuti di più gli occupati nei Comuni di Zollino del 354,4 per cento (da 329 a 1.495); Tricase del 39,3 per cento (da 3.547 a 4.942) e Collepasso del 23,8 per cento (da 929 a 1.150).
Sono calati di più, invece, a Supersano (-22,9 per cento, da 1.413 a 1.090); a Soleto (-16,8 per cento, da 1.740 a 1.447) e a Tuglie (-13 per cento, da 1.298 a 1.129).
In termini assoluti, i Comuni che registrano le migliori performance sono: Lecce con 3.619 unità in più (da 31.458 a 35.077); Tricase +1.395, Zollino +1.166, Gallipoli +811 e Nardò +587. In fondo alla classifica, figurano Supersano -323, Soleto -293, Matino -215, Campi salentina -195 e Tuglie -169.



Addetti nelle imprese – anno 2017
n° addetti
n° imprese
addetti per impresa
1) Zollino
1.495
147
10,170
2) Specchia
2.665
370
7,203
3) Surano
726
187
3,882
4) Patù
512
137
3,737
5) Parabita
2.650
737
3,596
6) Soleto
1.447
412
3,512
7) San Cassiano
572
163
3,509
8) Castro
605
178
3,399
9) Porto Cesareo
2.542
751
3,385
10) Tricase
4.942
1.489
3,319
11) Casarano
6.347
1.916
3,313
12) Otranto
2.883
903
3,193
Santa Cesarea Terme
743
249
2,984
Seclì
524
178
2,944
Matino
3.156
1.075
2,936
Gallipoli
5.453
1.859
2,933
Lequile
2.100
719
2,921
Ugento
3.809
1.305
2,919
Supersano
1.090
375
2,907
Taurisano
2.583
895
2,886
Tiggiano
695
243
2,860
Nardò
8.196
2.896
2,830
Lecce
35.077
12.496
2,807
Melpignano
564
208
2,712
Miggiano
664
246
2,699
Martignano
339
127
2,669
Sternatia
422
159
2,654
Alessano
1.227
465
2,639
Veglie
3.248
1.231
2,639
Maglie
3.898
1.488
2,620
Racale
3.329
1.276
2,609
Collepasso
1.150
444
2,590
Cavallino
2.460
950
2,589
Gagliano del Capo
1.049
408
2,571
San Cesario di Lecce
2.098
819
2,562
Corigliano d’Otranto
1.280
501
2,555
Minervino di Lecce
864
339
2,549
Galatone
3.388
1.345
2,519
Presicce
1.352
544
2,485
Taviano
3.475
1.415
2,456
Monteroni di Lecce
2.603
1.067
2,440
Carmiano
2.582
1.069
2,415
Trepuzzi
2.345
977
2,400
Giuggianello
243
103
2,359
Melissano
1.681
715
2,351
Salve
1.087
464
2,343
Aradeo
1.721
735
2,341
Caprarica di Lecce
483
207
2,333
Scorrano
1.084
468
2,316
Galatina
5.103
2.210
2,309
Copertino
4.170
1.810
2,304
Castrignano del Capo
982
427
2,300
Poggiardo
1.167
510
2,288
Muro Leccese
776
342
2,269
Surbo
2.318
1.022
2,268
Ruffano
2.105
930
2,263
Morciano di Leuca
741
329
2,252
Cursi
611
276
2,214
Arnesano
580
264
2,197
Melendugno
2.236
1.030
2,171
Corsano
818
379
2,158
Cutrofiano
1.433
666
2,152
Tuglie
1.129
529
2,134
Martano
1.890
889
2,126
Calimera
1.116
527
2,118
Leverano
3.433
1.628
2,109
Sogliano Cavour
593
289
2,052
Botrugno
381
187
2,037
Campi Salentina
1.579
781
2,022
Alliste
994
492
2,020
Acquarica del Capo
899
445
2,020
Lizzanello
1.541
768
2,007
Salice Salentino
1.115
558
1,998
San Pietro in Lama
480
241
1,992
Castrì di Lecce
433
218
1,986
Castrignano de’ Greci
630
319
1,975
Montesano Salentino
378
192
1,969
San Donato di Lecce
756
396
1,909
Giurdignano
368
193
1,907
Vernole
1.131
598
1,891
Novoli
1.295
687
1,885
Spongano
538
288
1,868
Uggiano La Chiesa
795
427
1,862
Squinzano
2.081
1.132
1,838
Sannicola
919
513
1,791
Sanarica
195
110
1,773
Diso
357
206
1,733
Guagnano
809
468
1,729
Carpignano Salentino
657
390
1,685
Neviano
617
367
1,681
Nociglia
269
162
1,660
Alezio
833
506
1,646
Bagnolo del Salento
195
120
1,625
Palmariggi
180
111
1,622
Andrano
471
298
1,581
Cannole
366
233
1,571
Ortelle
254
165
1,539
Totale
188.165
73.078
2,575
fonte: elaborazione Osservatorio Economico di Davide Stasi su dati Infocamere



Addetti nelle imprese
2014
2015
2016
2017
Var.%
Var.
Acquarica del Capo
917
817
845
899
-2,0%
-18
Alessano
1.184
1.211
1.215
1.227
3,6%
43
Alezio
841
816
826
833
-1,0%
-8
Alliste
892
883
904
994
11,4%
102
Andrano
486
494
460
471
-3,1%
-15
Aradeo
1.522
1.581
1.725
1.721
13,1%
199
Arnesano
663
550
547
580
-12,5%
-83
Bagnolo del Salento
200
209
205
195
-2,5%
-5
Botrugno
370
353
365
381
3,0%
11
Calimera
993
1.077
1.042
1.116
12,4%
123
Campi Salentina
1.774
1.603
1.586
1.579
-11,0%
-195
Cannole
388
365
384
366
-5,7%
-22
Caprarica di Lecce
449
454
470
483
7,6%
34
Carmiano
2.556
2.395
2.484
2.582
1,0%
26
Carpignano Salentino
685
669
675
657
-4,1%
-28
Casarano
6.349
6.497
6.243
6.347
0,0%
-2
Castrì di Lecce
417
398
439
433
3,8%
16
Castrignano de' Greci
661
598
603
630
-4,7%
-31
Castrignano del Capo
890
900
911
982
10,3%
92
Castro
540
545
548
605
12,0%
65
Cavallino
2.174
2.203
2.346
2.460
13,2%
286
Collepasso
929
951
1.111
1.150
23,8%
221
Copertino
3.937
3.891
3.873
4.170
5,9%
233
Corigliano d'Otranto
1.323
1.303
1.295
1.280
-3,3%
-43
Corsano
806
810
794
818
1,5%
12
Cursi
558
564
584
611
9,5%
53
Cutrofiano
1.422
1.380
1.385
1.433
0,8%
11
Diso
355
352
335
357
0,6%
2
Gagliano del Capo
968
969
942
1.049
8,4%
81
Galatina
4.962
5.003
5.056
5.103
2,8%
141
Galatone
2.990
3.015
3.150
3.388
13,3%
398
Gallipoli
4.642
4.734
4.986
5.453
17,5%
811
Giuggianello
212
234
248
243
14,6%
31
Giurdignano
365
375
371
368
0,8%
3
Guagnano
908
889
832
809
-10,9%
-99
Lecce
31.458
31.699
33.254
35.077
11,5%
3.619
Lequile
2.071
2.002
1.962
2.100
1,4%
29
Leverano
3.305
3.317
3.317
3.433
3,9%
128
Lizzanello
1.404
1.432
1.405
1.541
9,8%
137
Maglie
3.731
3.862
3.842
3.898
4,5%
167
Martano
1.784
1.809
1.874
1.890
5,9%
106
Martignano
336
336
303
339
0,9%
3
Matino
3.371
3.156
3.179
3.156
-6,4%
-215
Melendugno
1.931
2.002
2.084
2.236
15,8%
305
Melissano
1.563
1.580
1.638
1.681
7,5%
118
Melpignano
559
557
542
564
0,9%
5
Miggiano
591
615
682
664
12,4%
73
Minervino di Lecce
754
793
793
864
14,6%
110
Monteroni di Lecce
2.706
2.704
2.605
2.603
-3,8%
-103
Montesano Salentino
399
374
373
378
-5,3%
-21
Morciano di Leuca
799
720
740
741
-7,3%
-58
Muro Leccese
841
808
824
776
-7,7%
-65
Nardò
7.609
7.707
7.962
8.196
7,7%
587
Neviano
670
663
645
617
-7,9%
-53
Nociglia
283
271
258
269
-4,9%
-14
Novoli
1.065
1.110
1.143
1.295
21,6%
230
Ortelle
254
241
240
254
0,0%
0
Otranto
2.389
2.498
2.578
2.883
20,7%
494
Palmariggi
192
196
184
180
-6,3%
-12
Parabita
2.501
2.569
2.596
2.650
6,0%
149
Patù
574
574
474
512
-10,8%
-62
Poggiardo
1.175
1.179
1.127
1.167
-0,7%
-8
Porto Cesareo
2.256
2.240
2.331
2.542
12,7%
286
Presicce
1.282
1.376
1.351
1.352
5,5%
70
Racale
3.359
3.235
3.275
3.329
-0,9%
-30
Ruffano
2.114
2.097
2.071
2.105
-0,4%
-9
Salice Salentino
1.070
1.047
1.066
1.115
4,2%
45
Salve
1.000
1.083
1.059
1.087
8,7%
87
Sanarica
196
201
186
195
-0,5%
-1
San Cassiano
620
617
652
572
-7,7%
-48
San Cesario di Lecce
2.117
2.105
2.115
2.098
-0,9%
-19
San Donato di Lecce
703
732
757
756
7,5%
53
Sannicola
839
864
890
919
9,5%
80
San Pietro in Lama
512
504
515
480
-6,3%
-32
Santa Cesarea Terme
651
651
656
743
14,1%
92
Scorrano
990
1.011
1.036
1.084
9,5%
94
Seclì
491
477
476
524
6,7%
33
Sogliano Cavour
663
652
628
593
-10,6%
-70
Soleto
1.740
1.312
1.409
1.447
-16,8%
-293
Specchia
2.322
2.402
2.531
2.665
14,8%
343
Spongano
513
531
517
538
4,9%
25
Squinzano
2.059
2.031
2.063
2.081
1,1%
22
Sternatia
478
474
490
422
-11,7%
-56
Supersano
1.413
1.373
1.100
1.090
-22,9%
-323
Surano
630
685
658
726
15,2%
96
Surbo
2.351
2.515
2.385
2.318
-1,4%
-33
Taurisano
2.677
2.640
2.550
2.583
-3,5%
-94
Taviano
3.339
3.344
3.340
3.475
4,1%
136
Tiggiano
690
742
672
695
0,7%
5
Trepuzzi
2.417
2.305
2.254
2.345
-3,0%
-72
Tricase
3.547
3.562
4.749
4.942
39,3%
1.395
Tuglie
1.298
1.225
1.200
1.129
-13,0%
-169
Ugento
3.503
3.570
3.668
3.809
8,7%
306
Uggiano La Chiesa
778
755
767
795
2,2%
17
Veglie
2.937
2.945
3.121
3.248
10,6%
311
Vernole
1.103
1.098
1.084
1.131
2,5%
28
Zollino
329
1.066
1.361
1.495
354,4%
1.166
Totale
176.630
177.329
181.392
188.165
6,5%
11.535
fonte: elaborazione Osservatorio Economico di Davide Stasi su dati Infocamere

Suddivisione per settore
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
% su tot. 2017
Var. 2017 vs 2010
A – Agricoltura e pesca
17.409
17.516
16.861
13.007
15.812
15.785
15.944
15.703
8,3%
-1.706
B – Estrazione di minerali da cave e miniere
458
422
393
351
334
287
282
266
0,1%
-192
C – Attività manifatturiere
43.521
38.129
36.385
34.273
32.840
32.536
31.378
31.840
16,9%
-11.681
D – Fornitura di energia elettrica e gas
76
107
82
109
104
116
145
134
0,1%
58
E – Fornitura di acqua
2.179
2.286
2.537
2.587
2.710
2.636
2.713
2.924
1,6%
745
F – Costruzioni
27.977
27.521
27.226
25.010
23.491
22.954
22.809
22.795
12,1%
-5.182
G – Commercio
41.281
42.457
43.466
42.408
42.394
42.731
43.441
44.066
23,4%
2.785
H – Trasporto e magazzinaggio
3.654
3.817
3.882
4.014
4.095
4.623
4.968
5.307
2,8%
1.653
I – Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione
15.540
18.000
21.052
19.860
19.395
19.747
20.806
24.261
12,9%
8.721
J – Servizi di informazione e comunicazione
2.102
2.297
2.064
2.165
2.146
2.191
2.464
2.503
1,3%
401
K – Attività finanziarie e assicurative
3.056
2.623
2.524
2.614
2.643
2.699
2.738
2.755
1,5%
-301
L – Attività immobiliari
1.056
1.222
1.279
1.133
1.136
1.155
1.254
1.304
0,7%
248
M – Attività professionali, scientifiche e tecniche
2.639
2.728
2.880
2.808
2.905
2.938
3.035
3.340
1,8%
701
N – Noleggio e agenzie di viaggio
6.787
7.166
7.036
6.641
7.811
8.167
8.386
8.705
4,6%
1.918
O Amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale
0
0
0
7
7
7
7
0
0,0%
0
P – Istruzione
842
813
848
937
921
884
958
1.050
0,6%
208
Q – Sanità e assistenza sociale
3.114
3.504
3.748
4.330
4.852
5.354
6.973
7.651
4,1%
4.537
R – Attività artistiche, sportive, di intrattenimento
2.177
2.502
2.905
3.088
3.053
2.932
3.468
3.966
2,1%
1.789
S – Altre attività di servizi
5.025
5.367
5.621
5.665
5.546
5.527
5.640
5.917
3,1%
892
X – Imprese non classificate
6.030
6.309
5.985
5.603
4.435
4.060
3.983
3.678
2,0%
-2.352
Totale imprese
184.923
184.786
186.774
176.610
176.630
177.329
181.392
188.165
100,0%
3.242
fonte: elaborazione Osservatorio Economico di Davide Stasi su dati Infocamere










Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 20 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata