Passa ai contenuti principali

Galatina Consulta dei Giovani Galatinesi

Si è riunita martedì 13 marzo la Consulta dei Giovani Galatinesi per il primo appuntamento ufficiale. Alla presenza di un nutrito gruppo di componenti, l’assemblea ha eletto, secondo Statuto, il Presidente, il Vice Presidente e il Segretario.
È stata eletta Presidente Marika Martina, vice Presidente Silvana Bascià e Segretaria Silvia De Pascalis. Nelle prossime riunioni tutti i membri dell’assemblea si divideranno in gruppi partecipando a tavoli tematici.

Si sono, quindi, gettate le basi per quello che sarà il lavoro che la Consulta, creata su iniziativa dell’Assessore alle Politiche Giovanili e Vice Sindaco Maria Giaccari e del Consigliere Alessio Prastano che hanno partecipato alla riunione insieme alla consigliera Maria Luce Congedo, andrà a svolgere nei prossimi mesi. L’Assemblea rappresenta un modello di cittadinanza attiva e di coinvolgimento per i ragazzi che sentono la politica come qualcosa di vicino e intendono partecipare e dare il proprio contributo. Obiettivo riconosciuto è quello di creare delle proposte direttamente nate dai giovani galatinesi, su tutte le tematiche possibili, da suggerire agli “adulti” membri del Consiglio Comunale e dell’Amministrazione che avranno il compito di ascoltare ed elaborare tutti i suggerimenti. In questo modo si vuole dare voce a una generazione sempre più volenterosa di fare, di agire e di proporre, di farsi sentire e di saper ascoltare al tempo stesso. Con la speranza che questo progetto possa includere e possa aprire la strada alla partecipazione giovanile che, come spesso accade, porta con sé valori, stimoli, idee, freschezza e voglia di cambiare.

“Auguri di buon lavoro ragazzi! – dice il Primo Cittadino Marcello Amante - Sono sicuro che con il vostro impegno e la vostra determinazione arriveranno proposte concrete, valide e per il bene di Galatina.”



Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.