Passa ai contenuti principali

UNIVERSITA' DEL SALENTO INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO 2017/2018

Si è tenuta questa mattina nella sala congressi del complesso Ecotekne (via per Monteroni) a Lecce la cerimonia d’inaugurazione dell’Anno Accademico 2017/2018 dell’Università del Salento, alla presenza del prof. Sabino Cassese, giudice emerito della Corte Costituzionale che per l’occasione ha tenuto una lectio magistralis sul tema della legalità.
Dopo gli interventi di Maria Eugenia Verdaguer, vicepresidente della Consulta del personale tecnico-amministrativo, Robert D’Alessandro presidente del Consiglio degli Studenti ed Emanuele Fidora direttore generale, il rettore dell’Università del Salento, Vincenzo Zara, ha tenuto il suo discorso inaugurale partendo dalle nuove sfide che l’Università del Salento è chiamata ad affrontare quotidianamente in un contesto sempre più dinamico e complesso.

<step
è “ricordare”, poi si passa al “capire” e quindi all’”applicare” ciò che si è compreso, quindi all’”analizzare” e poi “valutare”per poi infine “creare”. In sostanza, al di là delle varie classificazioni possibili, l’Università deve fornire quei saperi disciplinari e trasversali per sviluppare competenze adeguate nei laureati, competenze di spessore, analitiche e critiche per comprendere adeguatamente la travolgente complessità che ci circonda>>.
Dopo questa introduzione il Rettore è passato ad analizzare i dati delle immatricolazioni che quest’anno si attestano su uno straordinario incremento dell’11% rispetto all’anno accademico precedente, frutto di un lavoro fatto sull’offerta formativa che si arricchirà presto del nuovo percorso professionalizzante in Ingegneria delle tecnologie industriali. <>.
Tra i punti importanti del discorso del Magnifico Rettore: la forte collaborazione attivata attraverso protocolli d’intesa con i Comuni di Lecce e Monteroni, il finanziamento di circa 9 milioni ottenuto dal Disteba, la realizzazione di una Community Library, le 19 borse di studio che saranno attivate per i dottorati innovativi con caratterizzazione industriale e quelle attribuite agli studenti titolari di protezione internazionale. La conclusione del discorso è stata dedicata alla nuova nomina del Direttore Generale dell’Università del Salento. <>.
Grande attenzione e interesse ha suscitato la lectio magistralis del prof. Cassese, accolto dagli studenti in maniera sorprendente. In tanti a fine lezione hanno voluto incontrarlo e fargli domande di approfondimento sulla sua lezione che è stata un excursus sulla Carta Costituzionale.
Dalla genesi alle linee portanti della sua attuazione, passando per i pilastri che la compongono, il prof. Cassese ha ripercorso tutta la storia dell’atto normativo che racchiude i diritti e i doveri dei cittadini. <>.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Settembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di