Passa ai contenuti principali

SALENTO VERSO LA CAPITALE PUGLIESE DELLA VELA

Alba Mediterranea, si rimette in navigazione con un nuovo programma per la stagione velica 2018. Quest’anno si inizierà da Bari con il campionato invernale FIV anche per consolidare i rapporti di collaborazione con il Circolo della Vela di Bari e grazie all’ospitalità del Barion. Un nuovo campo di regata ed una nuova esperienza per l’equipaggio formato da Mimmo (presidente dell’associazione ndr), Alessandro, Peppino, Alessandro, Nicola, Vittorio e Antonio, che anche quest’anno con Gavia – Alba Mediterranea, un veloce Elan 37, sarà presente nelle regate più importanti della Puglia.


Grande curiosità tra gli amanti della vela per conoscere e vedere all’opera il nuovo equipaggio sapientemente modellato sulla base di profili di competenza e caratteristiche personali. Resta ancora segretissima la tattica che si intenderà perseguire. Negli ultimi anni ha stupito “La Tattica di Oronzo” che ha permesso più volte di salire al podio e raggiungere risultati eccellenti: dai podi dei campionati FIV di Gallipoli, alla ben più prestigiosa regata internazionale Brindisì-Corfù.
Numerosi sono stati tentativi di replicare la sapiente tattica da parte di numerosi equipaggi, in competizioni zonali ed internazionali, anche attraverso lo studio dell’ormai introvabile libro “La Tattica di Oronzo”, scritto da Roberto Chirico, edito da Manni Editore e promosso dall’Associazione, in cui si romanza l’ avventura vissuta da una ciurma di temerari e coraggiosi condottieri alla ricerca di sé e dell’avventura, nella regata velica internazionale Brindisi-Corfù del 2012, che ha portato Alba Mediterranea al primo posto in tempo reale nella categoria.
La sfida apparentemente improbabile iniziata nel 2011 da un gruppo di amici visionari con lo studio dei diversi aspetti che rendono possibile la navigazione e la vita in barca a vela così come la pazza idea di gareggiare con altre imbarcazioni si è trasformata nel corso del tempo in un progetto di riscatto sociale per ragazzi, ed un progetto sportivo di impareggiabile gratificazione per tutto lo staff dell’Associazione.
Negli ambienti velici baresi aleggia il mistero: alcuni sostenitori del team Gavia – Albamediterranea vociferano di domeniche trascorse nelle acque antistanti VE.RO.BLU - presso Torre dell’Orso (LE) - per sperimentare, studiare, provare e riprovare una nuova tattica pensata in particolare per le acque baresi. Sarà forse l’anno del cambio di tattica? Quale sarà il fulcro tattico di questa nuova esperienza? Quale nuovo totem fungerà da bussola per guidare la squadra? Quali sorprese ci regalerà Alba Mediterranea?
Abbiamo provato a contattare alcuni membri dell’equipaggio ma vige il riservo assoluto. Nulla trapela dalla sede. Raggiunto al telefono, Mimmo racconta di un morale alto dell’equipaggio, di giornate passate con i ragazzi a lavorare per la stagione e dell’arrivo di grandi novità. Alla richiesta di anteprime ed al vociferare di una nuova tattica studiata appositamente per l’invernale di Bari sorride rispondendo con un laconico “ no comment”.
Non ci resta che goderci questa trepidante attesa di Domenica 11 Febbraio per vedere il team di Gavia-Alba Mediterranea all’opera e cercare di scrutare tra le loro movenze sul campo di regata i segreti di tale mistero. Buon vento!!!
  • https://www.youtube.com/playlist?list=PLWjYARmOMksmwwmkBc4Uqxq2l2TceXchu
MIMMO PRISCIANO (Presidente) - Via 95° Reggimento Fanteria 157 - Lecce. Cell. 3485813525 - e-mail alba.mediterranea@libero.it, www.albamediterranea.eu
Facebook: albamediterraneassociazione
Alba Mediterranea in Puglia

Alba Mediterranea, Associazione di Promozione Sociale, nasce, grazie a giovani pugliesi di diversificata estrazione culturale e professionale (skipper, psicologi, volontari, esperti nel campo socio-educativo e della nautica sportiva e da diporto, esperti del mercato del lavoro, ecc.), con l’intento di promuovere il mare e la navigazione a vela come strumenti di educazione, formazione, orientamento lavorativo e di inclusione sociale. Noi crediamo che navigare sia un modo per imparare a stare insieme, per riscoprire valori importanti e fondamentali come la collaborazione, l’aiuto reciproco, la solidarietà, il senso di responsabilità verso gli altri, l'amore per la natura. Il mare, la barca, l’equipaggio, l’avventura. Su questi elementi si sviluppa l’attività organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale Alba Mediterranea. L’associazione promuove esperienze legate alla conoscenza del mare, della vela e della nautica in genere; sviluppa attività attraverso la navigazione a vela, volgendo attenzione all’area del disagio, mirando non solo a favorire l’acquisizione di abilità tecniche, ma anche alla realizzazione di programmi e progetti di coesione sociale, di inclusione sociale e di solidarietà. Alba Mediterranea è iscritta nel Registro Generale Regionale della Puglia al n 175/LE delle Associazioni di Promozione Sociale.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 19 Dicembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di