Passa ai contenuti principali

Per il Movimento 5 Stelle l’istruzione è una priorità

"Per il Movimento 5 Stelle l’istruzione è una priorità e per questo presenteremo le nostre proposte (in buona parte già depositate in questi 5 anni):
- Sicurezza nelle scuole: investimenti su edilizia scolastica per mettere a norma e riqualificare TUTTE le scuole d’Italia, IMMEDIATAMENTE!
- Didattica continua e di qualità: ridurre il numero di alunni per classe, fino ad un massimo di 22, e assumere STABILMENTE i docenti in modo da garantire agli alunni la continuità didattica.
- Scuola, istituzione democratica: cancellazione della legge 107, c.d. “Buona Scuola”, per restituire alla scuola il suo funzionamento democratico, eliminando i super-poteri ai dirigenti scolastici e la chiamata diretta dei docenti.
- Formazione continua e stipendi più alti: bisogna pagare un docente allineando la sua retribuzione alla media europea, cancellare la “Card docenti” da 500€ e rendere la formazione obbligatoria e retribuita in busta paga e modificare l’alternanza scuola-lavoro rendendola un’opportunità realmente formativa per gli studenti.

Discuteremo di tutto questo con la deputata Silvia Chimienti, componente della VII commissione “Cultura, Scienza e Istruzione” della Camera dei Deputati, Diego De Lorenzis ( Candidato Collegio Plurinominale Camera Puglia 02), Leonardo Donno ( Candidato Collegio Plurinominale Camera Puglia 02), Cataldo Mininno ( Candidato Collegio Plurinominale Senato Puglia 02); modera l'incontro Paolo Pulli, consigliere comunale M5S Galatina.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 24 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.