Passa ai contenuti principali

Museo Storico-Archeologico (MUSA) Università del Salento

Parte al Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento, (via di Valesio angolo viale S. Nicola) a Lecce, da domani 6 febbraio 2018 un nuovo ciclo di dialoghi sull’archeologia con i docenti del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento. L’iniziativa è aperta a quanti vogliano confrontarsi con le più attuali frontiere di questa affascinante disciplina. Tanti i temi che saranno presentati in forma colloquiale per suscitare le domande del pubblico ogni martedì e fino al mese di maggio: dall’archeologia fantastica, alla gastronomia antica, alle più recenti scoperte nel Salento da Castro, a Nardò, a Cutrofiano.

Il primo appuntamento prevede l’intervento della prof.ssa Daniela Castaldo, docente di Iconografia musicale, su “Musica e spettacoli nel mondo romano” e quello del prof. Luca Bandirali, docente di Teorie e Tecniche del Linguaggio Audiovisivo su “Archeologia fantastica. Le rovine (in)esistenti di Westeros”.


L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 17 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata