Passa ai contenuti principali

Il vincitore di Amici 2011 “Virginio” ha incontrato i ragazzi di Mabasta

Ieri mattina, sabato 3 febbraio, il cantante, compositore e musicista Virginio Simonelli, meglio conosciuto semplicemente come “Virginio”, ha incontrato a Lecce, presso la loro scuola, l’Istituto “Galilei-Costa”, gli studenti ideatori e animatori del primo movimento anti bullismo “dal basso” denominato MABASTA. Virginio è il vincitore di “Amici” (2011) ed il suo debutto è avvenuto nel 2006 sul prestigioso palco di Sanremo nella sezione “Nuove proposte”.


Ad organizzare l’importante incontro è stato il numeroso e affiatato Virginio Fan Club, il quale ogni anno, in occasione del compleanno del loro idolo che cade il 31 gennaio, effettua una raccolta fondi non per comprare un regalo al musicista ma per donarlo ad un’associazione che si impegna nel sociale. Questo viene fatto per espressa volontà di Virginio che, dal primo momento, ha sempre sostenuto di non volere regali per sé ma che avrebbe preferito che quanto raccolto possa essere destinato ad aiutare a sostenere delle buone cause. Quest’anno il Virginio Fan Club, in persona della responsabile Rita Sposito, ha scelto l’impegno ed il coraggio dei ragazzi di “Mabasta” e proprio ieri ha consegnato loro l’assegno della somma raccolta, ossia 1.550 euro, che sarà impegnata nella loro lotta ad ogni forma di bullismo e cyberbullismo.

La mattinata si è aperta con il saluto della Dirigente della scuola leccese, Addolorata Mazzotta e con la presentazione agli ospiti del Movimento “Mabasta”, ad opera degli studenti della classe 3°A SIA. I ragazzi hanno raccontato come sono nati, cosa hanno fatto in questi primi due anni e, soprattutto, gli importanti impegni che stanno svolgendo in questo periodo per sensibilizzare quanti più giovani possibile a questa delicata causa.

Successivamente i referenti del Virginio Fan Club hanno donato ai ragazzi l’assegno, una bellissima pergamena ricordo, diverse t-shirt disegnate dallo stesso Virginio e alcuni calendari. A loro volta, gli studenti di Mabasta hanno regalato la loro ormai famosa e inconfondibile t-shirt rossa con il logo di Mabasta, sia all’artista che alla responsabile del fan club.

A chiusura dell’incontro, Virginio ha inondato la prestigiosa e gremita Sala Dante del Galilei-Costa con la voce e le note incantate di alcuni suoi bellissimi brani, insieme all’esecuzione al piano di una sua personalissima e toccante versione di “Hallelujah” di Leonard Cohen. Gli oltre 250 ragazzi e ragazze in sala hanno apprezzato e applaudito con vigore, contenti di aver vissuto un sabato di scuola “diversa”, una giornata immersa nella musica e nell’arte.

A seguire Virginio non ha potuto sottrarsi alla richiesta di infiniti autografi e selfie da parte dei ragazzi.

Virginio Simonelli, conosciuto semplicemente come Virginio è nato a Fondi (Lt) il 31 gennaio 1985, è un cantautore e musicista italiano. Ha debuttato nel 2006 partecipando al Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano “Davvero”. Nel 2011 ha vinto la decima edizione di Amici di Maria De Filippi nella categoria canto. Ha venduto 30.000 copie dei suoi dischi. Parallelamente all'attività di cantautore, Virginio è impegnato in quella autorale. Nel 2012, è autore con Francesca Michielin, su musiche di Elisa, del brano Riflessi di me, interpretato dalla stessa Michielin e title track del suo primo album. Nel 2013 firma con e per Laura Pausini i brani Dove Resto Solo Io e Limpido, primo singolo feat. Kylie Minogue. Laura Pausini ha anche invitato Virginio a cantare in duetto Dove Resto Solo Io in occasione del proprio concerto all'Arena di Verona il 9 settembre 2014. Sempre nel 2014 Virginio ha scritto per Chiara Qualcosa resta sempre. Nel 2015 è invece tornato a collaborare con Laura Pausini, co-firmando Como Yo Sabría, il primo inedito di Maverick, finalista della terza edizione di The Voice Spagna, proprio nel team capitanato dalla cantante emiliana. Virginio ha collaborato nel 2015 anche alla stesura di Rimani tu per Raf e nel 2016 a quella di Weird per Lorenzo Fragola. Nel 2017 collabora di nuovo con Chiara per cui scrive Chiaroscuro


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.