Passa ai contenuti principali

Il Politecnico di Bari e l’Università di Bari “Aldo Moro”, parteciperanno a “M’illumino di meno”

Bari, 19 febbraio 2018 -, l’iniziativa della trasmissione di Rai, Radio2, “Caterpillar”, giunta alla 14° edizione, per promuovere il risparmio energetico e i comportamenti virtuosi per la sostenibilità ambientale.
Nell’ambito dell’iniziativa Rai, mercoledì, 21 febbraio, ore 18.00, il Politecnico di Bari e l’Università “Aldo Moro” promuoveranno la “Caccia al KWh (kiloWatthora)”, un flash mob nel corso del quale
studenti e personale spegneranno le luci rimaste accese dopo l’orario di utilizzo all’interno dei locali del Campus “Ernesto Quagliariello” o più semplicemente chiuderanno porte o finestre aperte allo scopo di limitare gli sprechi di energia elettrica o di energia termica per riscaldamento.
Quest’anno le iniziative per “M’illumino di Meno” sono promosse nell’ambito della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile (RUS), che raggruppa 55 atenei italiani. La “Caccia al kWh” si svolgerà in contemporanea in numerose università della rete, per coinvolgere un pubblico ancora più ampio in azioni dimostrative di ricerca degli sprechi di energia nelle sedi degli atenei. L’obiettivo principale è sensibilizzare gli utenti delle università verso il contributo individuale che ciascuno di noi può offrire su tema del risparmio energetico, a partire dalle piccole dimenticanze che, sommate tra loro, possono avere un impatto significativo sui consumi degli atenei.
L’appuntamento in programma rientra tra gli interventi di sostenibilità posti in essere da entrambi gli Atenei.

Dal 2005, ogni anno, Caterpillar, la trasmissione di Radio2 per l’iniziativa M’illumino di Meno chiede ai suoi ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono proprio indispensabili. Quella di spegnere le luci per testimoniare il proprio interesse al futuro dell'umanità è un'iniziativa simbolica e concreta. Per M’illumino di meno si spegneranno le piazze italiane, i monumenti: la Torre di Pisa, il Colosseo, l'Arena di Verona, i palazzi del Quirinale, Senato e Camera e inoltre la Torre Eiffel, il Foreign Office e la Ruota del Prater di Vienna.




IL PROGRAMMA di mercoledì, 21 febbraio
Ore 18.00 – Campus Universitario. Ritrovo presso Atrio centrale antistante l’Aula Magna “Attilio Alto” del Politecnico di Bari, accoglienza e suddivisione dei partecipanti in squadre
Ore 18.30 – Saluto dei Rettori del Politecnico di Bari, Eugenio Di Sciascio, dell’Università “Aldo Moro” di Bari, Antonio Felice Uricchio e dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli e presentazione dell’iniziativa
Ore 19.00 – Flash mob

Ore 20.30 – Ritrovo nell’Aula P con accesso dall’Atrio Cherubini e momento conclusivo.

Comunicato stampa

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.