Passa ai contenuti principali

Nardò Marketing delle Associazioni Sportive Dilettantistiche

Si parlerà di gestione delle associazioni sportive dilettantistiche, il prossimo 11 gennaio, a Nardò. Presso il Chiostro dei Carmelitani, alle ore 18, è in programma un interessante convegno su management e marketing con il formatore ed esperto in gestione di Asd, Giuseppe Tomasello. Interverranno Antonio Tondo e Tony De Paola, rispettivamente consigliere comunale delegato allo Sport e presidente della Consulta dello Sport del Comune di Nardò. Modererà il convegno il giornalista Lorenzo Falangone.


«Affronteremo la tematica del marketing come strumento di promozione sportiva – afferma Tomasello – con particolare riferimento alle associazioni sportive dilettantistiche. Il marketing non è strettamente legato al concetto di pubblicità, ma è un modo per promuovere il proprio business, lo sport del resto è un insieme di valori ed emozioni da vivere e comunicare».


Nello specifico, Tomasello spiega perché i rappresentanti delle Asd dovrebbero presenziare al convegno: «Ogni attività per crescere in ambito geografico necessita di far suoi tre concetti: buon servizio/prodotto, disporre di un mercato di riferimento e avere un messaggio comunicativo di impatto. E noi vedremo proprio come arrivare ai cuori e alle menti di persone potenzialmente interessate». «Con i tempi che vive l’attuale economia – aggiunge – non piovono contributi, pertanto le Asd devono attrarre nuovi associati e catturare le attenzioni di sponsor affidabili. Solo così – conclude Tomasello – un’associazione può prosperare nel tempo».

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 19 Gennaio 2018

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa