Passa ai contenuti principali

Galatina Un anno in “Re.D”

L’Ambito Territoriale Sociale di Galatina apre il 2018 forte dei risultati raggiunti con le Misure regionali, finalizzate all’inserimento socio-lavorativo dei soggetti svantaggiati, come il “Reddito di Dignità”, uno strumento di integrazione del reddito "universalistico", a cui possono accedere tutte le persone che si trovino in difficoltà economiche e in condizioni di fragilità sociale tali, anche temporanee, da essere al di sotto delle condizioni minime per una esistenza accettabile. Non solo contrasto alla povertà assoluta, ma anche supporto a un percorso più ampio di inclusione sociale e di accesso a nuove opportunità di inserimento socio-lavorativo. In particolare, l’ATS di Galatina ha chiuso il 2017 con 78 tirocini già attivati per la prima edizione e 44 per la seconda per un totale di 122 tirocini avviati e 31 in via di attivazione.

I beneficiari sono stati impegnati in attività di supporto ai servizi comunali e di welfare oltre ad essere stati inseriti nelle aziende, associazioni, parrocchie e altri enti profit e no profit che hanno presentato manifestazione di interesse ad ospitare i suddetti percorsi di inclusione.
La filosofia del Re.D è proprio quella di sensibilizzare il tessuto produttivo del territorio, affinché i tirocinanti abbiano una possibilità concreta di dare continuità al percorso di tirocinio attraverso un eventuale contratto di lavoro che risponda al pronostico di occupabilità, vera scommessa di tale misura.
Sono, inoltre, ripartite dal 1° dicembre 2017 le nuove misure, una regionale (ReD) e l’altra nazionale (ReI), per il sostegno al reddito e l'inclusione sociale. Il ReD pugliese si rivela ancora essenziale per la sfida dell'attivazione delle persone che vivono in condizione di povertà, e si affiancherà al Reddito di Inclusione nazionale. Unico in Puglia il formato di domanda e unica la piattaforma per la presentazione delle domande on-line per tutti i cittadini, già attiva e accessibile dal link www.sistema.puglia.it/reired2018 
Sono a disposizione dei cittadini dell’ATS tutte le informazioni e il supporto alla presentazione delle istanze on-line presso i Servizi di Segretariato Sociale Professionale PUA, Servizio Immigrazione PUA e S.P.I.O.L. attivi nei Comuni di residenza. La rete degli sportelli di assistenza sta crescendo grazie alle convenzioni stipulate tra l’ATS e i CAF e le reti di Patronato del territorio.
Le famiglie in difficoltà, grazie al ReI-ReD, vengono seguite da un sistema misto tra lavoro e assistenza sociale affiancate dai Comuni. “Si tratta di una struttura molto complessa, con una erogazione di denaro e una presa in carico a sostegno dell’intero nucleo familiare” afferma l’Assessore alle Politiche Sociali e all’Integrazione del Comune di Galatina nonché Presidente del Coordinamento Istituzionale dell’ATS di Galatina, dr. Antonio PALUMBO, “ i servizi stanno già lavorando a pieno regime ed hanno già caricato, ad oggi, oltre 250 domande ReI-ReD per questa nuova edizione. Si chiede alle aziende del territorio, profit e no-profit, che sino interessate ad ospitare tirocinanti, di presentare manifestazione d’interesse presso il Servizio S.P.I.OL. dei sei Comuni dell’Ambito”.




Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.