Passa ai contenuti principali

Nuove povertà e spreco alimentare: quali risposte?

Si svolgerà il 4 dicembre alle ore 9.30 a Lecce, presso l’Istituto di Salute e Medicina Spirituale “S. Ignazio di Loyola” S.P. Lecce – Novoli 23, un evento sul tema “Nuove povertà e spreco alimentare: quali risposte?”, organizzato dall’Emporio della Solidarietà della Comunità Emmanuel.


La Tavola Rotonda vuole essere un contenitore aperto alla pluralità delle opinioni, all'inclusione e al consolidamento di una RETE SOLIDALE TERRITORIALE, capace di cogliere e di saper interpretare le nuove opportunità messe in campo dal terzo settore.

Parteciperanno scuole, associazioni, fondazioni e rappresentanti istituzionali, che sono impegnati da anni nella lotta alla povertà sul territorio salentino.

Ci saranno gli interventi di: Padre Mario Marafioti (fondatore della Comunità Emmanuel), Antonio Gabellone (Presidente della Provincia di Lecce), Carlo Salvemini (Sindaco di Lecce), On. Salvatore Capone, Beatrice Agata Mariano (Capo Gabinetto Prefettura di Lecce), Sebastiano Leo (Assessore Regione Puglia), Luigi Russo (Presidente CSV Salento) Don Attilio Mesagne (Direttore Caritas Diocesana Lecce), Anna Maria Perulli (Resp. Ambito Territoriale Sociale Lecce) Vincenzo Nicolì (Dirigente USP Lecce), Giancarlo Durante (Presidente Fondazione Prosolidar), Roberto Fatano (Presidente Interfrutta S.p.A.)
Per l’occasione saranno presenti i soci Conad Adriatico che presenteranno una nuova iniziativa a favore delle famiglie sostenute dall’Emporio.

La Tavola Rotonda sarà introdotta e moderata da Daniele Ferrocino, vice Presidente della Comunità Emmanuel

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 24 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.