Passa ai contenuti principali

Mdp, Sinistra italiana Grasso lancia 'Liberi e uguali'

ROMA- Oggi si è svolta l’assemblea organizzata da Mdp, Sinistra italiana e Possibile che ha accolto il presidente del Senato Pietro Grasso, intorno a lui ci sono Roberto Speranza, Nicola Fatroianni e Pippo Civati, leader delle tre formazioni politiche, oltre alla presenza di ben 1500 delegati, tra cui la nostra delegata per Galatina e frazioni Avv. Daniela Sindaco. Il Presidente del Senato sul palco così ha aperto il suo intervento :"Qui ci sono persone che credono nelle proprie idee. È una bellissima immagine che dà
forza e energia”- ha aggiunto che quando è uscito dal gruppo del Pd gli hanno "offerto seggi sicuri, mi hanno detto di fermarmi un giro, di fare la riserva della Repubblica. Mi dispiace questi calcoli non fanno per me. Serve un'alternativa all'indifferenza e alla rabbia inconcludente dei movimenti di protesta, alle favole bellissime che abbiamo sentito raccontare per decenni. Tocca a noi offrire una nuova casa a chi non si sente rappresentato. Una nuova proposta per il paese. Io ci sono. Fare politica è un onore, non una vergogna. C'è in gioco il futuro dell'Italia e questa è la nostra sfida: battersi perché tutti, nessuno escluso siano liberi e uguali, liberi e uguali”. Oggi a Roma l'assemblea lo ha incoronato leader. Sul palco tre vele di colore giallo, blu e rosso, su un maxischermo accanto alla scritta: "C'è una nuova proposta".

Noi ci siamo!

Staff

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 14 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa