Passa ai contenuti principali

«Un giorno con la Regina»

È convocata per domani, giovedì 30 novembre, alle ore 11, nella sala delle conferenze della Camera di Commercio di Lecce, in viale Gallipoli, la conferenza stampa di presentazione della manifestazione «Un giorno con la Regina», l’atteso appuntamento interamente dedicato all’apicoltura salentina.
Giunto alla terza edizione, si articola in workshop, percorsi sensoriali nelle produzioni d’eccellenza di miele, laboratori didattici, concorsi per piccoli pasticceri e non solo.

L’iniziativa che culminerà domenica 3 dicembre, a Casarano, è promossa dal «Centro di educazione ambientale Posidonia» di Ugento, in collaborazione con Coldiretti Lecce, Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato Imprese Lecce, ente «Santa Cecilia» di Casarano e gode dei patrocini di Regione Puglia, Camera di Commercio di Lecce e Città di Casarano.

Alla conferenza stampa interverranno:

  • Sebastiano Leo, assessore regionale alle Politiche per il lavoro e alla formazione professionale;
  • Pantaleo Piccinno e Giuseppe Brillante, rispettivamente presidente e direttore di Coldiretti Lecce;
  • Luigi Derniolo, presidente di Confartigianato Imprese Lecce;
  • Gianni Stefàno, sindaco di Casarano;
  • Rita Augusta Primiceri, dirigente dell’istituto comprensivo di Casarano che ha sostenuto, di concerto con gli organizzatori, le attività didattiche e laboratoriali rivolte agli alunni delle scuole primarie di Ugento, Casarano, Taurisano, Alliste e Felline;
  • Mino Pierri, presidente del Cea Posidonia che organizza la manifestazione.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 14 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa