Passa ai contenuti principali

Uil Uila Puglia “Due firme per far bene al mio Paese”

Oggi in Italia un disoccupato si ritrova, in pochi mesi, in una condizione di forte indigenza, mentre le coppie che lavorano rinunciano, sempre più spesso, a fare figli e molte donne sono costrette a scegliere tra lavoro e famiglia.
L’Unione italiana lavoratori agroalimentari Uila, con il sostegno della Uil nazionale, sceglie di cambiare le cose e di proporre una raccolta di firme con due proposte di legge di iniziativa popolare per chiedere a Governo e Parlamento un intervento concreto per sostenere chi perde il lavoro e per favorire la genitorialità e l’occupazione femminile.

La presentazione delle proposte di legge di iniziativa popolare e l’avvio della raccolta firma “Due firme per far bene al mio Paese” si terrà a Lecce lunedì 13 novembre, alle ore 10, presso la sala conferenze della sede Uil, in via Palumbo, 2 (traversa di viale dell’Università). Interverranno il segretario regionale Uila Puglia, Pietro Buongiorno, il segretario generale Uil Lecce, Salvatore Giannetto e il segretario provinciale Uila Lecce Mauro Fioretti.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.