Passa ai contenuti principali

Sulle orme della sclerosi multipla

Giovedì 30 novembre alle 17, nell’aula Ferrari dell’edificio Codacci Pisanelli (Piazzetta Arco di Trionfo, 1) a Lecce si terrà la presentazione del libro di Maria De Giovanni “Sulle orme della sclerosi multipla” (Graus Editore, 2015). Dialogheranno con l’autrice – partendo da sentimenti, sensazioni, impressioni e domande che ha suscitato in loro la lettura del libro - le volontarie del progetto di Servizio Civile Nazionale “Università inclusiva”, Sara De Lorenzis, Giulia Piraino, Margherita Albanese e Luana Renna, che stanno svolgendo la loro attività presso l'Ufficio Integrazione Disabili dell’Università del Salento.
All’incontro parteciperà anche l’Assessora del Comune di Lecce, Silvia Miglietta, per testimoniare l'impegno e la progettualità del Comune sui temi della disabilità.

L’incontro rientra nello spirito dell’Ufficio Integrazione Disabili che permette ai volontari di sperimentare sul campo il lavoro con la disabilità.
La presentazione è rivolta agli studenti dell'Università del Salento, disabili e abili, alle associazioni del territorio e a chiunque abbia voglia di approfondire questi temi e confrontarsi con l’autrice del libro che vive la sua disabilità affrontandola con forza.


L’autrice
Maria De Giovanni, originaria di Borgagne, vive nel Salento dove è speaker radiofonica, si occupa di comunicazione e collabora con testate giornalistiche. è blogger del sito www.salentodonna.it e presidente dell’associazione culturale “Sunrise”. Costruisce biblioteche nelle corsie degli ospedali, si occupa di progetti per l’aiuto ai disabili, alle donne e alle famiglie. Ha avuto numerosi riconoscimenti per la sua attività di grande divulgatrice della cultura coniugata al sociale. La sua più recente sfida è quella di essersi iscritta all’Università al Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 24 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.