Passa ai contenuti principali

LA SINDONE STORIA E MISTERI

L’affascinante storia della Sacra Sindone e i suoi misteri saranno al centro del convegno in programma sabato 18 novembre, alle 19, presso l’Auditorium “Pietre Vive” in via della Resistenza a Marittima, frazione del Comune di Diso.L’iniziativa è promossa dalla Bottega Equo-Solidale di Marittima, nell’ambito del progetto “Tisana Letteraria”, con il patrocinio della Provincia di Lecce.Relatrice del convegno sarà Emanuela Marinelli, sindonologa di fama internazionale ed autrice Ufficio Stampa Provincia di Lecce di numerose pubblicazioni sul tema, con cui dialogherà don Tiziano Galati, biblista ed esperto in sacre scritture. Parteciperà, inoltre, l’arcivescovo di Otranto monsignor Donato Negro.

Al centro del confronto ci sarà l’indagine scientifica, filologica e spirituale sulla reliquia sacra più conosciuta al mondo, portata avanti in questi anni dalla celebre studiosa della Santa Sindone, insieme alla sua équipe. Durante l’incontro si potranno degustare gratuitamente tè, tisane ed infusi provenienti dal commercio equo solidale e sociale.

Lecce, 16 novembre 2017

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata