Passa ai contenuti principali

Galatina risarcimenti danni causati dalle gelate dal 6 al 10 gennaio 2017 – Interventi finanziari a sostegno delle imprese agricole.

Avverte la cittadinanza che sulla Gazzetta Ufficiale n°251 del 26 Ottobre 2017 è stato
pubblicato il Decreto n. 0026219 del 12.10.2017 del Ministero delle Politiche Agricole,
Alimentari e Forestali con il quale è stata dichiarata l’esistenza del carattere di eccezionalità
degli eventi calamitosi “Gelate verificatesi nella Regione Puglia dal 6 al 10 gennaio 2017”
che hanno colpito anche parte del territorio del Comune di Galatina.

COLTURE RICONOSCIUTE DANNEGGIATE: Ortive in pieno campo, ortofloro protette,
agrumeto e carciofeto.
AREA DELIMITATA: Fogli di mappa catastali nn.26-35-36-40-43-47-55-87-88-89-91-92-
93.
Pertanto, tutti gli operatori agricoli di cui all’art. 2135 del codice civile iscritti nel
Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. che hanno subito danni di entità superiore al 30% del
valore della Produzione Lorda Vendibile aziendale, possono usufruire delle provvidenze di
cui all’art.5, comma 2, lettere a), b), c) e d) del Decreto Legislativo n. 102 del 29 marzo 2004,
come modificato dal Decreto Legislativo n. 82 del 18 aprile 2008, presentando apposita
domanda a questo Comune, IMPROROGABILMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE
12,00 DELL’11 DICEMBRE 2017.
Provvidenze previste:
Articolo 5 comma 2 lett. a): contributi in conto capitale fino all’80% del danno accertato;
Articolo 5 comma 2 lett. b): prestiti ad ammortamento quinquennale a tasso agevolato per
le esigenze di esercizio dell’anno in cui si è verificato l’evento e per l’anno successivo;
Articolo 5 comma 2 lett. c): proroga, per una sola volta e per non più di 24 mesi, delle
scadenze delle rate delle operazioni di credito agrario di esercizio e di miglioramento e di
credito ordinario;
Articolo 5 comma 2 lett. d): agevolazioni previdenziali relative all’esonero parziale del
pagamento dei contributi previdenziali propri e per i lavoratori dipendenti (domanda da
presentare direttamente all’INPS territoriale).
Per le aziende con terreni in più Comuni, la domanda va presentata al Comune dove
ricade la maggiore superficie.
Per ulteriori chiarimenti e per il ritiro degli stampati scaricabili anche dal sito web
istituzionale, gli interessati possono rivolgersi presso l’Ufficio Agricoltura della Direzione
Territorio e Ambiente sito in Via D’Enghien,42 bis, aperto nei giorni di martedì e venerdì dalle
ore 9,00 alle ore 13,00 e il martedì e giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00.
Galatina, 7 novembre 2017
L’Assessore alle Attività Produttive                        
Sig. Nicola Mauro Il Sindaco Dott. Marcello Pasquale Amante

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata