Passa ai contenuti principali

Galatina Lutto Cittadino per la scomparsa di Giovanni Stasi

Premesso che in data 08 novembre 2017 è venuto a mancare l’ing. Giovanni Stasi, persona di riconosciute doti umane e professionali, al servizio della Città e della Comunità.
Per decenni alla guida del Settore Lavori Pubblici del Comune di Galatina, è stato punto di riferimento per le amministrazioni che si sono succedute nel tempo e che in lui hanno sempre trovato competenza e dedizione alla Città.

La sua grande passione per lo sport si è tradotta nella oculata conduzione del circolo tennis Galatina per più di 30 anni, durante i quali l’organizzazione di una lunga serie di tornei internazionali ha portato alla ribalta la nostra Città nel mondo. Ha permesso a generazioni di galatinesi di incontrarsi e avvicinarsi allo sport, di fare gruppo e di amare l'agonismo e la competizione nel rispetto delle regole e dell'avversario.
Pertanto, ritenuto opportuno, interpretando il comune sentimento della comunità galatinese, nella quale l’ing. Giovanni Stasi era conosciuto e apprezzato per la sua lealtà e alte doti morali, esprimere il cordoglio della Città tutta,
Visto il D.Lgs. 267 del 18/08/2000;
DECRETA
La proclamazione del lutto cittadino per il giorno 09 novembre 2017.
Gli uffici comunali avranno facoltà di sospendere le attività lavorative, in concomitanza con lo svolgimento del funerale, per consentire la partecipazione alle esequie.
Da Palazzo Orsini, 09 novembre 2017
Il Sindaco Marcello P. Amante



Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 25 Novembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa