Passa ai contenuti principali

GALATINA ANDREA GALLI PRESENTA IL LIBRO SUL GENERALE DALLA CHIESA

Il giornalista de Il Corriere della Sera Andrea Galli sarà ospite del nostro Comune sabato 18 novembre, alle ore 18. Presenterà, infatti, presso la sala del Sindaco il suo ultimo lavoro “Dalla Chiesa. Storia del generale dei carabinieri che sconfisse il terrorismo e morì a Palermo ucciso dalla mafia” edito da Mondadori e in commercio da pochissime settimane.
L’autore, che si è già occupato con altre pubblicazioni dell’argomento “criminalità organizzata”, è in giro per l’Italia per la promozione del suo libro.
Prosegue, dunque, l'impegno della nostra amministrazione in favore della legalità, della correttezza, della giustizia sociale. Intendiamo ribadire che l'esempio di uomini impegnati nella lotta alla mafia, come Dalla Chiesa, rappresenta il faro da seguire nell'azione giornaliera.
All’incontro porteranno i saluti dell’Amministrazione Comunale e della Città tutta il sindaco Marcello Amante e l’assessore alla cultura Cristina Dettù che ha fortemente voluto la realizzazione di questo evento.
L'incontro, moderato dal giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno Antonio Liguori che coinvolgerà il pubblico in analisi e spunti di riflessione, vedrà l’autorevole presenza del Procuratore della Repubblica di Brindisi Antonio De Donno che dialogherà con Galli e Liguori appunto.
«Se è vero che esiste un potere, questo potere è solo quello dello Stato, delle sue istituzioni e delle sue leggi; non possiamo oltre delegare questo potere né ai prevaricatori, né ai prepotenti, né ai disonesti» Carlo Alberto Dalla Chiesa


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata