Passa ai contenuti principali

Antonio Galateo dalla Iapigia all’Europa

Si aprirà il 15 novembre a Galatone, città natale di Antonio Galateo il Convegno internazionale di studi “Antonio Galateo dalla Iapigia all’Europa” organizzato dall’Università del Salento con il sostegno del Consorzio Universitario Interprovinciale Salentino e con il Patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce e dei Comuni di Galatone, Nardò, Gallipoli e Lecce.

I lavori proseguiranno a Nardò, Gallipoli e Lecce, dove si concluderanno il 18 novembre, dopo aver percorso gli stessi luoghi in cui aveva vissuto Galateo, medico e letterato. Galateo nacque a Galatone nel 1448 e morì a Lecce nel novembre 1517 dopo un’esistenza trascorsa a Napoli, dove divenne anche medico alla corte degli Aragonesi. A Lecce e nelle altre località del Salento continuò a esercitare la professione insieme con la passione per gli studi letterari che lo portò a produrre opere significative di varia portata.
Scopo del convegno non è solo quello di ricordare Galateo nel V° centenario della morte ma fare un bilancio degli studi che lo riguardano poiché il suo apporto nella cultura umanistica della fine del Quattrocento e dei primi del Cinquecento non è stato secondario.
A sottolineare il ruolo fondamentale e privilegiato del Salento nella vita e nell’opera del medico, il convegno sarò itinerante anche per dimostrare i legami che l’Università del Salento ha con il territorio, rappresentato da associazioni culturali e dalle scuole. Saranno presenti rappresentanti di studenti e docenti dell’IISS «E. Medi» di Galatone, dell’IIS «Q. Ennio» e dell’IISS «A. Vespucci» di Gallipoli e del Liceo Classico «G. Palmieri» di Lecce.
Agli appuntamenti parteciperanno illustri cultori della figura e dell’opera di Galateo e docenti di numerose Università italiane e straniere per confrontarsi e approfondire i loro studi specifici.

L’intero convegno sarà completato dal Progetto Krifò con esposizione di abiti e allestimenti ispirati al Galateo e ai sette prodotti color del croco.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Giugno 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.