Passa ai contenuti principali

AGROGEPACIOK 2017 TUTTO IL PROGRAMMA

Si alza il sipario sulla dodicesima edizione di “Agrogepaciok”, Salone nazionale della gelateria, pasticceria, cioccolateria e dell’artigianato agroalimentare in programma fino a mercoledì prossimo nel centro fieristico di piazza Palio a Lecce. La fiera professionale – seconda a livello nazionale solo al Sigep di Rimini – ha preso il via oggi, sabato 4 novembre, con la consueta cerimonia di inaugurazione alla presenza, fra gli altri, dell’assessore regionale Sebastiano Leo, del presidente della Provincia di Lecce
Antonio Gabellone, dell’assessore del Comune di Lecce Paolo Foresio, del presidente della Camera di Commercio di Lecce, Alfredo Prete, del presidente di Confatigianato Imprese Lecce, Luigi Derniolo e dei rappresentanti degli enti promotori del Salone.
Nell’area espositiva di 10mila metri quadri, più di 130 aziende in rappresentanza di 350 marchi, presentano i prodotti e le novità più importanti nei settori del dolciario artigianale, della gelateria e caffetteria e dell’artigianato agroalimentare più in generale. Anche quest’anno, inoltre, chef e pasticceri di fama internazionale, ma anche maestri cioccolatieri, pizzaioli e panificatori sono protagonisti nei quattro forum tematici dedicati a Cucina, Pasticceria, Panificazione e Pizzeria, rafforzando il connubio tra esposizione e formazione, da sempre caratteristica principale di Agrogepaciok.
Tanti gli appuntamenti golosi in programma nella seconda giornata delle kermesse. Domenica 5 novembre, nel Forum di Pasticceria torna il concorso professionale “Dolci Talenti in Puglia: quando la tradizione diventa innovazione”, organizzato da Agrogepaciok e “Pasticceria Internazionale”, attraverso il progetto “Futuri Talenti”, con la collaborazione dell’Associazione Pasticceri Salentini. A sfidarsi saranno giovani pasticceri under 25, attivi in laboratorio di pasticceria o iscritti agli ultimi due anni degli Istituti Professionali. Ai concorrenti è richiesta la realizzazione di un dessert semifreddo all’italiana, da realizzare sia in formula originale, sia reinventata. Il concorso si aprirà alle ore 10, premiazioni alle 18. Ospite speciale del concorso, inoltre, sarà lo chef e pasticcere Rossano Boscolo, fondatore e direttore della scuola di cucina e pasticceria Campus Etoile Academy (nato nei primi anni ottanta, il marchio Etoile è stato punto di riferimento per oltre 30 mila professionisti, contribuendo a formare una generazione stellata di chef e pastry chef). Sempre nel Forum di Pasticceria, dalle 16 alle 18 si svolgerà una lezione dimostrativa sui fruttini di gelatina a cura del maestro Giuseppe Zippo.
Nel Forum di Cucina, dalle 11 alle 14, sono in programma corsi di “sculture vegetali” a cura dello chef Danilo Colaiaquo del Campus Etoile Academy. Dalle 15 alle 17, invece, spazio ad una lezione demo sulla pasta fresca, con lo chef Simone De Siato del Campus Etoile Academy.
Nel Forum di Panificazione, a partire dalle ore 10 e fino alle 19, i riflettori saranno puntati sulle torte da forno e la creazione di prodotti da forno con gli chef e gli allievi del Campus Etoile Academy. Nel Forum di Pizzeria, infine, torna l’appuntamento con il “Gluten free day”: dalle ore 10 alle 18, si susseguiranno dimostrazioni sulla preparazione di pranzi e cene complete a base di prodotti gluten free e low cost, a cura di Alessandra De Bellis, campionessa mondiale di pizza senza glutine 2012, e dello che pizzaiolo Ivan Meletti.

Presentato da Camera di Commercio, Confartigianato Imprese, Confcommercio, Confesercenti, Cna, UnionAlimentari Confapi e Coldiretti di Lecce, il Salone è organizzato dall’agenzia Eventi Marketing & Communication di Carmine Notaro con il sostegno della Regione Puglia – Assessorato alle Risorse Agroalimentari e i patrocini di Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Provincia e Comune di Lecce, realizzato con l’attiva collaborazione delle Associazioni di pasticceri, cuochi e pizzaioli salentini in partnership – per la prima volta - con la prestigiosa scuola di cucina e pasticceria Campus Etoile Academy.

Il Salone è aperto dalle 10 fino alle 19 (mercoledì chiusura ore 18). Info e aggiornamenti su www.agrogepaciok.it e sulle pagine Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest.


PROGRAMMA GIORNALIERO

DOMENICA 5 NOVEMBRE

FORUM CUCINA
Ore 11-14 – “Sculture vegetali” con lo chef Danilo Colaiaquo del Campus Etoile Academy
Ore 15-17 – Lezione demo “La pasta fresca” con lo chef Simone De Siato del Campus Etoile Academy
FORUM PASTICCERIA
Ore 10-15 - Concorso professionale “Dolci Talenti in Puglia: Quando la tradizione diventa innovazione” aperto a studenti e pasticceri under 25
Ore 16-18 – Lezione dimostrativa sui fruttini di gelatina a cura del maestro Giuseppe Zippo
Ore 18 – Premiazione concorso “Dolci Talenti in Puglia”
FORUM PANIFICAZIONE
Ore 10-19 – Torte da forno e creazione prodotti da forno con gli chef e gli allievi del Campus Etoile Academy
FORUM PIZZERIA
Ore 10-18 – “Gluten Free Day”: preparazione di pranzi e cene complete a base di prodotti gluten free e low cost a cura di Alessandra De Bellis, campionessa mondiale di pizza senza glutine 2012, e dello chef pizzaiolo Ivan Meletti

LUNEDÌ 6 NOVEMBRE

FORUM CUCINA
Dalle 11 alle 14 e dalle 15.30 alle 18 – “Giornata Etoile”. La carne: scienza, tradizione e innovazione secondo l’Etoile con lo chef Simone De Siato del Campus Etoile Academy
FORUM PASTICCERIA
Ore 10 - Concorso “Le Olimpiadi del Gelato Mediterraneo”
Ore 16-18 – Lezione dimostrativa su drip cake e dolci anglosassoni a cura del maestro Antonella Biasco
Ore 18 - Premiazione alla presenza del presidente di giuria (rappresentante dell’azienda Mec3)
FORUM PANIFICAZIONE
Ore 10-19 – Pane, pizza, focaccia e creazione prodotti da forno con gli chef e gli allievi del Campus Etoile Academy
FORUM PIZZERIA
Ore 10-12.30 – corso di pizza napoletana a cura del maestro Francesco Cassiano in arte “Checco Pizza”, fiduciario per la Regione Puglia dell’Associazione Verace Pizza Napoletana
Ore 16-18 – corso di rosticceria napoletana “Frittatina” e “Montanara” a cura del maestro Francesco Cassiano

MARTEDÌ 7 NOVEMBRE

FORUM CUCINA
Ore 9.30-17.30 - Quarta edizione del contest Birrangolo organizzato da MoMo Lab in collaborazione con Agro.Ge.Pa.Ciok
FORUM PASTICCERIA
Giornata Campus Etoile Academy
Ore 10-12 – Zucchero artistico secondo il maestro Rossano Boscolo
Ore 15-17 – La pasticceria moderna secondo L’Etoile con il maestro Rossano Boscolo
Ore 17.30-18.30 – Approfondimento sul food cost a cura del maestro Rossano Boscolo
FORUM PANIFICAZIONE
Ore 10-19 – Biscotteria varia e creazione di prodotti da forno con gli chef e gli allievi del Campus Etoile Academy
FORUM PIZZERIA
Ore 10-12 – Corso base di pizza classica a cura di Simone Ingrosso, pluricampione mondiale di pizza classica, acrobatica e pizza master chef
Ore 12.30-15 – corso base di pizza in teglia e a pala, a cura di Simone Ingrosso
Ore 15.30-18 – “La piadina romagnola” a cura di Ivan Meletti

MERCOLEDÌ 8 NOVEMBRE

FORUM CUCINA
Ore 11-15.30 – Showcooking con lo chef Moreno Cedroni sulla cucina di mare
Ore 16-18 – Lezione demo “Le uova: mille usi in cucina” con lo chef Simone De Siato del Campus Etoile Academy
FORUM PASTICCERIA
Ore 10-12 – Terza edizione del concorso “Dolci Tradizioni - Premio Andrea Ascalone”
Ore 13-15 – Demo sulla pasticceria salutistica a cura del maestro Agnese Cimino
Ore 16.30 – Premiazione “Dolci Tradizioni – Premio Andrea Ascalone”
FORUM PANIFICAZIONE
Ore 10-18 – “Prima colazione, frolle e crostate” e creazione di prodotti da forno con gli chef e gli allievi del Campus Etoile Academy
FORUM PIZZERIA
Ore 10-12 – Dimostrazione di “Pizze alternative con grani antichi, grani vergini e integrali naturali: le alternative alle alternative!” a cura di Giuseppe Lucia, presidente Apisa e coach del Team Acrobatic Salento
Ore 12.30-14.30 – Grani vergini
Ore 15-17 – Farine integrali naturali
Esibizione del Team Acrobatic Salento


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 25 Novembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa