Passa ai contenuti principali

#YouthGalatina2015: offerte informative/formative

Promuovere e sollecitare l’attenzione dei più giovani verso le offerte informative/ formative presenti sul territorio e le iniziative di volontariato è l’obiettivo che si prefissa il progetto #YouthGalatina2015 del Servizio Civile Nazionale.
Tale attività è indirizzata agli studenti per la preparazione e l’attivazione dell’orientamento scolastico e professionale nelle scuole di Galatina e frazioni.

Obiettivo prioritario è quello di affiancare i più giovani nella definizione dei propri interessi, nell’acquisizione di una maggiore consapevolezza delle inclinazioni emergenti, delle proprie capacità e competenze, ed infine delle loro aspettative.
La maggiore coscienza e conoscenza delle proprie potenzialità consentirà agli studenti di scegliere il percorso scolastico più adatto e più aderente alle loro ambizioni ed attitudini. L’attività di affiancamento è essenziale per garantire le condizioni migliori per una futura comprensione ed acquisizione delle proprie risorse, soprattutto oggi, nell’attuale contesto socio-culturale, in cui non sempre sono disponibili punti di riferimento validi.
L’azione prevista del suddetto progetto si svolgerà per i prossimi tre mesi impegnando il volontario del Servizio Civile, con cadenza settimanale, alla somministrazione di tutto il materiale ritenuto più opportuno per incentivare l’azione nonché attraverso una serie di laboratori funzionali al raggiungimento di questo obiettivo.

Inoltre, il volontario aggiorna costantemente i dati e le informazioni di tutte le attività informative e lavorative riferite al territorio attraverso i canali istituzionali e non, in particolare il blog prggiovanigalatina.blogspot.com

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa