Passa ai contenuti principali

La Showy Boys pronta alla “prima”. Arriva il Trani

E’ la prima di campionato. Domenica 29 ottobre, alle ore 18:30, al palazzetto dello sport “Fernando Panico” di Galatina, ci sarà il debutto della Showy Boys nel campionato nazionale di 1° livello serie C. I bianco-verdi di mister Nuzzo aprono la stagione agonistica 2017-18 con la sfida casalinga contro il Volley Trani e dopo una lunga fase di preparazione scendono finalmente in campo per confrontarsi con la prima avversaria del torneo federale.

I tifosi della compagine galatinese sono in attesa della prima uscita stagionale e anche la squadra è pronta ad affrontare il match interno contro la formazione barese dopo settimane di intenso lavoro svolto in palestra tra sedute tecniche e sala pesi.
Quello in calendario domenica prossima è un debutto dal sapore particolare per il team bianco-verde perché giocato al cospetto dei propri sostenitori e in occasione dei festeggiamenti per i 50 anni della nascita della società sportiva.
“Rivolgiamo un invito a tifosi e simpatizzanti affinché riempiano le gradinate del palazzetto dello sport – dicono i dirigenti galatinesi – c’è bisogno della partecipazione di tutti gli sportivi che devono fare sentire il loro supporto alla squadra e al tecnico in occasione della prima partita stagionale. Da sempre, la Città sostiene i colori del suo storico club di pallavolo e anche in questi giorni stiamo registrato grande affetto ed attenzione nei nostri confronti. Per questo - concludono - siamo convinti che in tanti risponderanno al nostro invito e saranno presenti al PalaPanico, accanto a noi, per sostenere la Showy Boys”.

L’appuntamento è per domenica 29 ottobre con fischio di inizio alle ore 18:30.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 16 Dicembre 2018

Video Integrale
Caricamento

Galatina Tellas dipinge i muri del ristorante INCOHO

Tellas (Cagliari, 1985) vive e lavora a Roma. L’artista riceve una laurea in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è venuto in contatto con Urban Art. Nel 2014 è stato indicato come uno dei 25 artisti di