Passa ai contenuti principali

Andare Oltre continua a crescere

L'ultrapolitica di Andare Oltre continua a diffondersi nel Salento. Il movimento conta, infatti, due nuove sedi: una per Surbo Giorgilorio (segretario cittadino Mauro Centonze e Nicola Donno in consiglio comunale) ed una per il comprensorio di Vernole, che comprende, anche Pisignano, Acaya, Strudà, Vanze ed Acquarica di Lecce (segretario cittadino Andrea Antonucci). 

“Siamo molto soddisfatti per la risposta che stiamo ottenendo neli territori”, spiega Giancarlo Erroi, coordinatore provinciale di Andare Oltre, che aggiunge: “in queste settimane abbiamo avuto molti contatti da diverse città, anche fuori regione, perché è di tutta evidenza che la nostra proposta di politica ambientalista e sociale offre una risposta concreta alle esigenze dei cittadini. Il nostro Manifesto dell'Idea, poi, consegna ai cittadini una carta d'identità del movimento. Chi sceglie di non adattarsi al mondo che ha attorno sa con chi ha a che fare. Per questo – incalza Erroi - mentre i vecchi politici corrono alla conquista delle poltrone, noi siamo pancia a terra sui territori, con l'obiettivo di formare una nuova classe dirigente, alla quale consegnare il futuro!”. 

Andare Oltre lavora in antitesi all'antipolitica e al populismo becero e si distingue per il sostegno ai giovani, ai teenagers, alle fasce deboli della popolazione, agli ultimi e alle piccole imprese. 

“Sono stato immediatamente affascinato da Andare Oltre – spiega Mauro Centonze, coordinatore cittadino per Surbo - perché risponde alle esigenze dei cittadini con una politica di prossimità, con l'attenzione alla risoluzione dei piccoli problemi delle imprese, con l'impegno concreto a favore degli ultimi, che devono essere aiutati e sostenuti, perché una civiltà va avanti quando nessuno rimane indietro”.

Mauro Centonze, quarantun'anni, attivo nello sport e nella valorizzazione della identità locale, da sempre impegnato a supporto delle attività giovanili, avrà come immediato riferimento in consiglio comunale un altro giovanissimo: il Consigliere indipendente Nicola Donno
“Col supporto di Mauro - commenta Donno - mi impegnerò con più determinazione per rispondere alle esigenze dei cittadini di Giorgilorio e Surbo e per diffondere questo nuovo modello ultrapolitica e militanza giornaliera!”.

Piena adesione al manifesto di Andare Oltre anche da parte di Andrea Antonucci, eletto segretario cittadino di Vernole e frazioni: “Io lavoro a stretto con la natura. Ho un'azienda che produce alimenti bio – dice Antonucci – e  l'attenzione ai temi ambientali e sociali di Andare Oltre, alle attività turistiche, culturali ed economiche, mi ha convinto a fare questo passo. Ho meno di trentanni e vedere la forza con cui l'onda cristallina di Andare Oltre sta rivoluzionando la politica ha convinto me ed il mio gruppo a mettersi in gioco. Voglio immaginare il futuro negli occhi di mio figlio e vedere questa meravigliosa regione Salento sempre più forte, più libera, più ricca di musica e cultura. Questo è l'impegno che mi sono preso, anzi che ci siamo presi, per tutto il comprensorio di Vernole e che porteremo avanti col supporto di Andare Oltre!”

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa