Passa ai contenuti principali

Galatina rifacimento strade comunali

Fa piacere assistere al rifacimento di diverse strade comunali. L’Amministrazione Amante, giustamente, prosegue il lavoro programmato e posto come priorità di intervento dall’Amministrazione Montagna. Interventi di manutenzione straordinaria inseriti nel Piano delle opere Pubbliche dalla precedente Amministrazione e per i quali erano già state impegnate le risorse economiche necessarie. Via Gallipoli, Via Lecce,

Corso Armando Diaz, Via XX Settembre, Via Santa Caterina Novella, solo per ricordare alcune. L’Amministrazione Montagna ha cercato di destinare la dovuta attenzione alle situazioni di pericolosità per la circolazione stradale e per la sicurezza dell’utenza debole, con priorità per le strade di grande traffico e ingressi alla città.Ci auguriamo che il lavoro concreto svolto dall’Amministrazione Montagna e il grande impegno per la programmazione e la ricerca delle risorse disponibili, anche attingendo a tanti finanziamenti pubblici, possa essere proseguito con solerzia dall’attuale Amministrazione .Pensiamo al prossimo appalto pubblico che permetterà di ospitare adulti in difficoltà e soggetti socialmente deboli alla Casa del Pellegrino di via Cavour per il quale immobile l’Amministrazione Montagna ha ottenuto un finanziamento di oltre 350.000,00 euro. Pensiamo ai nuovi lavori di ristrutturazione, adeguamento a norma igienico sanitario, antincendio e messa in sicurezza dell’Istituto Comprensivo POLO 1 per i quali, sempre l’Amministrazione Montagna, ha ottenuto un finanziamento di 1.000.000,00 di euro.Chiediamo a Marcello Amante e alla sua maggioranza di lavorare per non perdere i finanziamenti già concessi e accelerare gli iter amministrativi per l’appalto delle opere sopra menzionate.Circolo Partito Democratico GalatinaPartito DemocraticoCircolo di GalatinaPiazza Toma, 50Galatina (Le)

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa