Passa ai contenuti principali

Convocazione del consiglio provinciale venerdì 29 settembre 2017

- Ai Sigg. Consiglieri Provinciali

- Sig. Segretario Generale
  • Sig. Direttore Generale
  • Sigg. Revisori dei Conti
LORO SEDI

Al Sig. Prefetto di Lecce

Oggetto: Convocazione Consiglio Provinciale in seduta straordinaria.
Ai sensi e per gli effetti delle vigenti norme di legge e regolamentari il Consiglio Provinciale è convocato, in seduta straordinaria presso la sede della Provincia di Lecce Via Umberto I, n.13, nell’apposita aula consiliare, per il giorno 29 Settembre 2017, alle ore 10,00 in prima convocazione ed alle ore 11,30 in seconda per la trattazione dei seguenti argomenti:
  1. Approvazione verbali seduta del 08.08.2017;
  2. Interrogazione presentata dai Consiglieri del Gruppo Salento Bene Comune in data 22/09/2017 primo firmatario Consigliere Ippazio Morciano in merito alla razionalizzazione delle sedi degli Uffici dell’Ente.

  1. Tribunale di Lecce - Seconda sezione Civile Sentenza n. 2898/2015 (Censum Spa + fallimento Gema Spa in liquidazione c/Provincia di Lecce). Riconoscimento di debito fuori bilancio ai sensi dell'art. 194c.1 lett. a) D. Lgs. n°267/2000;

  1. Ricognizione annuale del personale al piano triennale del fabbisogno del personale 2017.2019 e piano annuale assunzioni 2017;

  1. Approvazione Regolamento T.E.F.A. Modalità, tempi di riversamento e rendicontazione del tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione ed igiene dell’ambiente di cui all’art.19 D.Lgs.504/1992.


IL PRESIDENTE

(Dott. Antonio Maria Gabellone)

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Ottobre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa