Passa ai contenuti principali

VE.RO.BLU. VErde ROsso BLU – Educamp Torre dell’Orso

VE.RO.BLU. VErde ROsso BLU – Educamp Torre dell’Orso -  progetto finalizzato alla creazione di un Centro per la promozione di attività veliche, educative e didattiche per la piena fruizione, valorizzazione e tutela dell’area del bosco SIC (Sito di importanza Comunitaria) di Torre dell’Orso di Melendugno (LE)
NON SOLO BIVACCHI ED ATTENDAMENTI
Ormai da oltre un anno Alba Mediterranea, Associazione di promozione sociale è impegnata alla tutela, valorizzazione e fruizione dell’area Naturale Pineta Costiera di Torre dell’Orso, luogo di rara bellezza e di fragilità assoluta. E’ in corso il progetto VEROBLU, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù in partnership con il Comune di Melendugno; L’Area Naturale Pineta Costiera di Torre dell’Orso, ospita specie animali e vegetali di grande interesse naturalistico, tanto da essere classificato come SIC ovvero Sito d’Interesse Comunitario; zona meravigliosa e di rara bellezza che lambisce e costeggia tutta la spiaggia di Torre dell’Orso fino ad “arrampicarsi” alla scogliera prospiciente le famosissime Due Sorelle. Ci stiamo provando, commenta Mimmo Prisciano, Presidente dell’Associazione, a riconsegnare alla comunità tutta un posto unico; è un’area naturale di rara bellezza restituita alla fruizione di cittadini e turisti; ristrutturato le due casette in legno di 70 mq, rifatte le staccionate, messe in sicurezza i sentieri, creati sentieri con pannelli descrittivi della flora dell’area, inaugurata la Mostra di Storia Naturale del Salento, redatte guide e mappe, sfalciato erba, diradato gli alberi, puliti i sentieri, creati percorsi didattici, anche se è forte la cattiva abitudine di appropriarsi delle cose comuni; abbiamo subito anche furti di attrezzature nautiche, pali in legno di staccionate,  ma prontamente abbiamo ripristinato tutto ed acquistato altre canoe. Alba Mediterranea ed il Comune di Melendugno continuano sulla strada della "bellezza della natura" nella speranza anche che gli sforzi fatti contribuiscano a mantenere al centro dell’attenzione, e per tutta la stagione estiva, gli incivili sempre all’opera, gli accampamenti abusivi ed i comportamenti illegali. Obiettivo ambizioso quello di sensibilizzare le persone a prendersi cura e di fruire di un bene comune ma soprattutto far conoscere il progetto VEROBLU di Alba Mediterranea che in questa stagione è entrato nel vivo attraverso una serie di attività gratuite per i giovani dai 14 ai 35 anni: escursioni naturalistiche (a piedi ed in bicicletta) nell’area terrestre del SIC, corsi ed escursioni di vela, wind surf e canoa nel tratto di mare prospiciente l’area naturalistica, crociere didattiche su un veliero, attività di didattica ambientale e sportiva destinata alle scuole del territorio, organizzazione di eventi su tematiche ambientali, ecologiche e di promozione delle tipicità enogastronomiche e culturali locali, allestimento e gestione di campi avventura e week end verdi per ragazzi ed adulti volti alla conoscenza ambientale e/o alla tutela di specie animali e/o vegetali del biotopo, ecc.  A livello organizzativo, vengono utilizzate strutture ecocompatibili di legno di già esistenti nel SIC: Casetta ROSSA per accoglienza, eventuale ricettività ed organizzazione eventi; casetta BLU (da ristrutturare) per l’accoglienza dei giovani durante i campus estivi.
Due Grandi novità in questa stagione: la prima, è stata l’introduzione dell’ALMEX – Alba Mediterranea EXCHANGE, moneta complementare, utilizzata per lo scambio tra tempo e attrezzature e servizi organizzati da Alba Mediterranea. L’idea è molto semplice: il tempo che una persona dedica a prendersi cura dell’area naturale pineta costiera di torre dell’orso, deve essere ricompensato. Ti proponiamo di dedicare del tempo per migliorare, sostenere, ottimizzare le attività di ALBAMEDITERRANEA presso la pineta di Torre dell’Orso. Il tuo tempo dedicato alla manutenzione, all’animazione, al front-office, alla navigazione, verrà ricompensato in ALMEX, una moneta da spendere per usufruire dei servizi attivi di ALBAMEDITERRANEA presso la Pineta di Torre dell’Orso.
La seconda, ormai partita il 25 Luglio, ALBA MED SUMMER CARD la carta di servizi pensata per favorire la conoscenza e la fruizione dell’ Area Naturale Pineta Costiera – Ara SIC (Sito di Importanza Comunitaria) di Torre dell’Orso di Melendugno (LE) nonché del territorio di Melendugno e delle sue marine. Si tratta della prima carta promossa da Alba Mediterranea, ideata per offrire al visitatore ed ai turisti una serie di servizi, attività, sconti e agevolazioni organizzati nell’Area Naturale SIC Torre dell’Orso ed ha sostenere le attività.
Le nuove attività mirano a rendere auto-sostenibile la gestione di quest’area, una volta terminato il progetto, la sfida è ardua ma siamo fiduciosi che siamo in tanti a voler preservare uno dei luoghi più belli del Salento.


Per informazioni ed approfondimenti è possibile contattare la segreteria organizzativa sita a Lecce in Via 95° Reggimento Fanteria 157 - Lecce.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata