Passa ai contenuti principali

Showy Boys: aperte le iscrizioni ai corsi di pallavolo per ragazzi e ragazze

Nel corso dell’ultima riunione dell’area tecnica, è stato definito il programma stagionale del progetto “Suola Volley” della Showy Boys Galatina. Dal prossimo mese di settembre prenderanno il via i corsi di minivolley e di pallavolo, maschile e femminile, organizzati dalla società bianco-verde, già Scuola Regionale, e riservati ai più piccoli e agli allievi delle categorie under 12-13-14-16-18.
Dall’1 luglio è iniziata la fase delle iscrizioni ai corsi per la stagione sportiva 2017-18 che consente di organizzare i gruppi di lavoro, suddivisi per fasce di età, dei ragazzi e delle ragazze.

La novità più rilevante è l’avvio da parte della Showy Boys Galatina del settore femminile. La società bianco-verde, che dal 1967, anno della sua fondazione, ha sempre sviluppato il settore maschile, amplia ora la sua offerta formativa e avvia i corsi di minivolley e pallavolo per le ragazze.
Le iscrizioni per l’avviamento allo sport (minivolley) sono aperte ai ragazzi e ragazze dai 5 agli 11 anni, mentre quelle per i corsi di pallavolo sono riservati alle ragazze under 12-13 e ai ragazzi under 12-13-14-16.

“La Showy Boys è, come sempre, molto attenta alle richieste che giungono dall’esterno e cerca di venire incontro alle diverse esigenze – dichiarano dall’area tecnica del club – svolgiamo una funzione sociale oltre che di formazione tecnica sul nostro territorio e questo ci spinge ad offrire il meglio sia come staff che come programma di lavoro. Infatti, la nostra attenzione è concentrata sulla qualità dei corsi e sulla professionalità e competenza degli allenatori che fungono anche da educatori per tuttMellone rilancia l’azione di governo: “adeguata l’efficacia della giunta ai bisogni della città”i gli allievi del settore giovanile”.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 25 Novembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa